rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Calcio

Serie D, Cittanova-Troina 1-2: inatteso stop casalingo per i giallorossi

Dopo tre successi di fila, la squadra di Di Gaetano cede alla squadra allenata da Galfano

Dopo tre successi di fila e zero gol subiti, la sfida contro il Troina poteva significare un clamoroso poker per il Cittanova, che invece è costretta a pagare dazio alla fatica e agli impegni ravvicinati e a cedere alla formazione guidata da Galfano.

Nel primo tempo i ritmi sono alti fin dall’inizio dell’incontro. Al 25′ la rete dei giallorossi: Bolognino serve Losasso sulla fascia che mette una palla in area che viene spinta in rete da Biondo, bravo ad inserirsi in area. Il Cittanova continua a spingere nella ricerca del secondo gol, ma la formazione ospite tiene botta e resta pienamente in gara. 

Nella ripresa cambia il fronte del match. Il Cittanova non entra in campo l’atteggiamento giusto e nei primi dieci minuti subisce la rimonta della squadra ospite. Al primo minuto della ripresa pareggia Cardella insaccando un pallone rasoterra che stava attraversando l’area cittanovese. Il Cittanova sembra accusare il colpo e cinque minuti dopo arriva il vantaggio del Troina: Gueye prende palla (reclamo giallorosso per un presunto fallo su Napoli), si invola sulla fascia, si accentra e calcia un tiro rasoterra verso la porta che con l’aiuto del palo entra in rete. 

Il Cittanova Calcio si riprende e cerca invano di pareggiare il risultato al 64′ con un Maggio che supera un uomo sulla fascia e mette al centro per Biondo che tira alto sopra la traversa. I giallorossi attaccano e il Troina si chiude e gioca in contropiede. Al 88′ Bruno para un tiro pericoloso di Gueye evitando un passivo più alto.

I ragazzi di Di Gaetano devono dunque leccarsi le ferite e pensare al prossimo impegno, non perdendo di vista l'obiettivo di una navigazione assai tranquilla.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, Cittanova-Troina 1-2: inatteso stop casalingo per i giallorossi

ReggioToday è in caricamento