rotate-mobile
Calcio

Serie D, il derby è del San Luca: colpo giallorosso a Rende

Il blitz di Pelle al 93' consegna i tre punti alla squadra di Canonico, che blinda la salvezza

Il derby calabrese tra il Rende e il San Luca, che metteva in palio punti salvezza, viene conquistato dalla squadra guidata da Canonico. Gara molto combattuta, con continui capovolgimenti da una parte e dall'altra.

Dopo un botta e risposta Bruzzaniti-Palma, al 42' passa la squadra ospite, con la maldestra autorete di Piscopo, che sorprende il suo portiere sugli sviluppi di un rilancio di Scuffia.

In avvio di ripresa spinge il Rende di Ivan Franceschini, che dopo averci privato in più occasioni, pareggia i conti al minuto 81, qundo Consiglio si fa respingere la sfera da Scuffia, sul tap-in è Palma ad arrivare prima di tutti e ad insaccare.

Il finale è convulso. Nardini e Palma vengono ipnotizzati dall'ottimo Scuffia, in una ripartenza ospite è Pelle a battere Mittica dopo svarione difensivo.

Il San Luca ha blindato la permanenza in cateforia, per il Rende ci sarà decisamente da soffrire.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, il derby è del San Luca: colpo giallorosso a Rende

ReggioToday è in caricamento