rotate-mobile
Domenica, 4 Dicembre 2022
Calcio

Serie D girone I, Città Sant'Agata-San Luca 4-1: crollo giallorosso, è ultimo posto in classifica

La squadra di Cozza crolla in Sicilia e "ufficializza" la propria crisi di risultati

Il San Luca cade malamente a Sant'Agata e adesso si ritrova all'ultimo posto della classifica del girone I della serie D, i giallorossi devono cambiare al più presto passo per non staccarsi dal gruppone.

Il match non ci mette molto a decollare, al 5' Bonfiglio pesca in area Vitale che gira con buona tempestività, la mira però risulta alta. Su ribaltamento di fronte Levaque pesca Maesano ma il tuo tentativo di lob viene intercettato agevolmente da Curtosi. Dopo una conclusione di Vitale dal limite terminata alta, al 16' il Città di Sant'Agata passa. Bonfiglio lavora un buon pallone e dal fondo scarica per l'inserimento di Morleo che con delizioso tocco d'esterno non lascia scampo a Vittorio.

Al 22' arriva il pari ospite. Dopo un salvataggio sulla linea di Morleo su conclusione di Signorelli, sulla respinta si avventa Pelle che mette in porta il pallone dell'1-1. Sulle ali dell'entusiasmo, i calabresi ci provano con Levaque, ma il suo tiro a giro finisce sul fondo. Il Città di Sant'Agata si scuote e prende d'assalto la metà campo ospite. Al 27' Bonfiglio liberato a tut per tu col portiere da una superba giocata di Vitale, spara su Vittorio in disperata uscita. Sul finire di prima frazione i padroni di casa in due circostanze reclamano il penalty. Al 45' Nemia frana su Bonfiglio ed un minuto più tardi il colpo di testa di Casella carambola sul braccio di un difensore, in ambo le circostanze Pizzi di Bergamo fa continuare il gioco.

Nella ripresa il canovaccio della partita non cambia, il Città di Sant'Agata spinge e meritatamente passa al 75', quando Morleo dai 16 metri manda il pallone ad insaccarsi sotto l'incrocio dei pali. Il gol dà ulteriore sprint ai padroni di casa che al 76' fanno tris con una splendida girata al volo di Vitale che sfrutta al meglio un cross di Squillace. In casa San Luca piove sul bagnato, essendo che un minuto dopo la squadra di mister Cozza resta in 10 causa l'espulsione di Maesano. Al minuto 88 ecco il poker dei biancoazzurri. Sventagliata di Monteiro sulla corsa di D'Aleo che entra in area e trafigge Vittorio per il definitivo 4-1.

Per il San Luca è notte fonda, mercoledì il derby contro il Cittanova sarà già da dentro o fuori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D girone I, Città Sant'Agata-San Luca 4-1: crollo giallorosso, è ultimo posto in classifica

ReggioToday è in caricamento