rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Calcio

Serie D 22-23, il nuovo girone I: sei calabresi, ci saranno poche campane

Definito il quadro delle aventi diritto, attesa per il futuro di San Luca e Cittanova, il Rende potrebbe pensare alla riammissione

Sei le squadre calabresi aventi diritto a prendere parte al girone I della serie D 2022-2023, questo al netto degli eventuali ripescaggi in serie C, con la Vibonese che potrebbe proporre domanda. Tre le formazioni della provincia di Reggio Calabria, con la new entry Locri.

Sono 15 le squadre calabresi e siciliane, dunque si tratterebbe di completare il quadro con altre cinque campane. Attenzione alla possibile domanda di riammissione del Rende.

Ecco tutte le squadre di Campania, Calabria e Sicilia: (in MAIUSCOLO le new entry)

CAMPANIA - Santa Maria Cilento, Real Aversa, Casertana, Nocerina, Nola, Sorrento, San Giorgio, Gladiator, PALMESE, PUTEOLEANA, PAGANESE, ANGRI

CALABRIA - Cittanova, San Luca, LOCRI, VIBONESE, Lamezia Terme, Castrovillari

SICILIA - Licata, Paternò, Sancataldese, Trapani, Giarre, CANICATTI', RAGUSA, Città Sant'Agata, Acireale

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D 22-23, il nuovo girone I: sei calabresi, ci saranno poche campane

ReggioToday è in caricamento