rotate-mobile
Domenica, 27 Novembre 2022
Calcio

Serie D, Locri-Città Sant'Agata 2-1: amaranto da sogno, tre punti ed è quarto posto

Carella prima sbaglia rigore e poi porta avanti i suoi, Furina raddoppia. Siciliani accorciano nella ripresa, ma sbattono sul muro amaranto

Vittoria e quarto posto, il Locri, dopo dieci giornate, indossa i panni della grande della serie D e batte di misura l'ostica Città Sant'Agata, tramortita nel primo tempo e poi rientrata in gara nel finale.

Si gioca sin dall'inizio su ritmi alti ed al 13' il Locri potrebbe passare. Imbucata di Furina per Romero che viene steso in area da Curtosi e induce il direttore di gara a concedere la massima punizione. Sul dischetto si porta Carella, Curtosi compie un prodigio e neutralizza. Al 20' ancora padroni di casa pericolosi, questa volta con Parrotta che da buona posizione manca la battuta su assist di Furina. Cinque minuti più tardi i calabresi passano con Carrella che si fa perdonare l'errore dagli undici metri. La reazione dei ragazzi di Vanzetto arriva al 35' ma il colpo di testa di Vitale sorvola la traversa. Al minuto 39, arriva il raddoppio locale, a metterlo a segno l'ottimo Furina con un colpo di testa.

Nella ripresa, dopo alcuni tentativi della formazione siciliana, i padroni di casa si fanno vivi con una punizione di Ficara, Curtosi non azzarda la presa e devia sul fondo. Al 71' grandissime proteste dei santagatesi. Casella in proiezione offensiva a seguito di un contatto con un difensore di casa termina giù, il direttore di gara fa segno di proseguire, nella circostanza Squillace viene ammonito. Al 77' Vitale va in gol, ma il gioco era stato già fermato a causa della posizione irregolare dello stesso attaccante. Il forcing santagatese viene premiato però all'80' quando Calafiore si avventa su un pallone vagante in area e con un perfetto diagonale trafigge Iannì. Il portiere di casa è protagonista due minuti dopo quando sfodera un grosso intervento sulla conclusione velenosa di Bonfiglio e riesce a smanacciare. All'87' Mbaye sugli sviluppi di una punizione trova la via della rete, ma anche in questo caso vale il discorso fatto precedentemente per Vitale.

Festa Locri, sin qui la stagione è decisamente esaltante.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, Locri-Città Sant'Agata 2-1: amaranto da sogno, tre punti ed è quarto posto

ReggioToday è in caricamento