rotate-mobile
Calcio

Serie D girone I, Sancataldese-San Luca 1-0: sconfitta di misura per la formazione di Canonico

Occasioni sprecate e qualche decisione arbitrale controversa condannano i giallorossi sul campo di San Cataldo

Il San Luca perde di misura in casa della Sancataldese e recrimina per alcune occasioni sprecate e qualche decisione controversa dell'arbitro della gara.

La prima occasione del match è per i padroni di casa, con Incatasciato che dopo 40 secondi calcia a lato con il destro. Al 3' Carbone lavora un pallone in area e prova a calciare al volo, senza trovare però la porta.

Al 9’ci prova Reinero: Fiumara crossa da destra, la punta stacca bene ma di testa manda la sfera a centimetri dalla traversa.

Alla mezz’ora Leveque ha una buona opportunità con una punizione dal limite, ma prende male le misure e calcia alto. Il match si sblocca al 45': lancio millimetrico di Dolenti che pesca Bonanno sulla sinistra, il portiere ospite accenna un passo lontano dalla linea di porta e l’attaccante fa partire un finto cross con il mancino che va verso lo specchio: la sfera è docile ma imprendibile per Antonino, la Sancataldese va così negli spogliatoi sull’1-0.

Nella ripresa, il San Luca prova il forcing e la squadra giallorossa si lamenta per un fallo in area su Reinero non segnalato però dall'arbitro.

Il San Luca ha un punto di margine dalla zona playout.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D girone I, Sancataldese-San Luca 1-0: sconfitta di misura per la formazione di Canonico

ReggioToday è in caricamento