rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Calcio

Serie D, Lamezia Terme-San Luca 3-2: il derby deciso da una doppietta di Bollino

Non bastano due reti di Godano alla squadra ospite per evitare la sconfitta

Il San Luca esce battuto dal derby calabrese contro il Lamezia Terme, disputato al Granillo. Giallorossi in vantaggio e poi raggiunti e superati dal team di Campilongo.

La partita inizia nel segno del Lamezia Terme, che mette in mostra sin da subito ottime trame di gioco; eppure sono gli ospiti a passare in vantaggio, al 9’ con Godano.

Punto nell’orgoglio, la reazione del Lamezia non si fa attendere: al 12’ è perentorio l’inserimento in area di rigore di Haberkon, che concretizza nel miglior modo possibile l’assist Maimone, con un destro potentissimo sul quale nulla può Scuffia.

I gialloblu continuano a macinare bel gioco e collezionare occasioni da gol: al 21’ Terranova di testa, al 30’ Bezzon dalla distanza e al 33’ tiro ancora di Terranova che centra però la traversa.

Nel secondo tempo il San Luca prova a rendersi più intraprendente ma è il Lamezia sempre pericolosissimo.

Al 18’ Bollino, resistendo alla carica del difensore avversario, si invola in uno strepitoso coast to coast ma spara su Scuffia in uscita, dopo aver fatto metà campo palla al piede.

Un minuto più tardi si riscatta Bollino: di testa, su assist ancora di Maimone, punisce l’estremo difensore ospite, completando la rimonta gialloblu!

Ancora Bollino – match winner di giornata – al 23’ segna il terzo gol del Lamezia, questa volta su assist di Umbaca.

Al 26’ il San Luca avrebbe l’occasione per riaprire la partita, ma Pelle sbaglia malamente un calcio di rigore.

Il Lamezia Terme amministra bene il risultato, facendo girare la palla velocemente ed eludendo i tentativi di pressing ospite.

Al 47’ in mischia il San Luca trova il secondo gol ancora con Godano, ma il risultato della partita non cambia sino al triplice fischio finale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, Lamezia Terme-San Luca 3-2: il derby deciso da una doppietta di Bollino

ReggioToday è in caricamento