rotate-mobile
Calcio

Serie D: il Locri vince 2-0 il derby e si salva, retrocede il San Luca 

Il playout si è disputato allo stadio "Corrado Alvaro" a porte chiuse. Qualche ora prima della partita sospetta intossicazione alimentare per sette giocatori giallorossi

Il Locri si è salvato nel playout di serie D, imponendosi per 2-0 sul campo del San Luca. La sfida si è disputata a porte chiuse allo stadio "Corrado Alvaro" con i padroni di casa in formazione rimaneggiata. Qualche ora prima della partita sospetta intossicazione alimentare per sette giocatori del San Luca, trasferiti in ospedale, ma si è giocato regolarmente. Dopo le iniziali fasi di studio, i giallorossi potrebbero sbloccare il punteggio al 23', ma Pelle fallisce un calcio di rigore, parato da Colella. Sempre dagli undici metri è, invece, il Locri a passare in vantaggio (38') grazie al penalty trasformato da Larosa.   

Nella ripresa, la squadra locale prova orgogliosamente a proiettarsi in avanti alla ricerca del pareggio, ma pecca nel momento di dettare l'ultimo passaggio. Gli amaranto chiudono tutti gli spazi e non corrono particolari rischi. Nel recupero, il raddoppio siglato da Marin fa calare definitivamente il sipario sul match, sancendo, così, l'amara retrocessione del San Luca in Eccellenza. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D: il Locri vince 2-0 il derby e si salva, retrocede il San Luca 

ReggioToday è in caricamento