rotate-mobile
Calcio

Serie D, Paternò-Cittanova 1-3: i giallorossi non sbagliano più, altro colpo fuori casa

Boscaglia e il solito Crucitti regalano tre punti pesantissimi in chiave salvezza

Il Cittanova di Fanello non si ferma più, passa anche sul campo del Paternò e aggancia il gruppone in classifica.

La prima grande chance è per la squadra di casa, che sbaglia un rigore con Moran, che grazia Bruno mandando sul fondo.

Al 37’ l’episodio che spacca la partita, con il Cittanova che sfrutta il blackout del Paternò insaccando da lontano con Boscaglia. Nella ripresa gli ospiti confermano quanto fatto vedere nella prima frazione, giocando con saggezza mentre il Paternò vive di fiammate frenetiche e inconcludenti. Così al 58' Crucitti deposita in porta il raddoppio.

Eppure a 4’ dal 90’ un episodio potrebbe portare ad un finale acceso: Asero viene steso ancora una volta in area, dal dischetto proprio l’attaccante rossazzurro non sbaglia segnando la rete del 1-2.

Neanche il tempo di esultare e per i tifosi del Paternò arriva un’altra doccia fredda. All’89’ Crucitti firma la doppietta personale sfruttando una sbavatura difensiva dei siciliani e insacca dopo un’azione sulla fascia la marcatura del definitivo 1-3.

Il Cittanova attesa ora a due gare casalinghe per rafforzare il sogno salvezza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, Paternò-Cittanova 1-3: i giallorossi non sbagliano più, altro colpo fuori casa

ReggioToday è in caricamento