rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Calcio

LFA Reggio Calabria in finale playoff, battuta in trasferta la Vibonese

La squadra amaranto si è imposta per 1 a 0, capitalizzando il gol messo a segno dal capitano al 25' del primo tempo

La LFA Reggio Calabria ha vinto la sfida d'apertura dei playoff di serie D, battendo, allo stadio "Luigi Razza", la Vibonese per 1 a 0. Gli amaranto cominciano la partita pressando alti gli avversari. Provazza tenta dalla distanza, il suo tiro sorvola la traversa. Sull'altro fronte, Favetta impegna con una girata al volo Martinez, bravo nel deviare la sfera in angolo. Al 18' Rosseti, servito al limite da Barillà, prova centralmente, Del Bello risponde "presente". Al 25' il capitano Barillà sblocca il punteggio con una conclusione al volo, sugli sviluppi di un angolo, che diventa imparabile per la deviazione di Terranova. Lo stesso Terranova si rende poi pericoloso con una battuta in area, sull'esterno della rete. Meglio, però, la squadra ospite, che legittima il vantaggio con una prestazione di grande personalità. 

Mister Bruno Trocini non opera cambi durante l'intervallo. Al 7', Ciotti si invola e fa partire un insidioso diagonale di destro, intercettato in tuffo da Martinez. Il gioco diventa spezzettato e l'arbitro deve più volte intervenire. La formazione reggina gestisce, comunque, il prezioso vantaggio senza correre particolari rischi, nonostante cresca la pressione dei padroni di casa. In particolare, la difesa regge l'urto, costringendo gli avversari a soluzioni individuali, che non sortiscono l'effetto sperato. Dopo 6' minuti di recupero, il triplice fischio del direttore di gara fa esultare la LFA Reggio Calabria. In finale, Mungo e compagni se la vedranno con il Siracusa. 

Vibonese-LFA Reggio Calabria 0-1
Marcatore: 25' Barillà. 
Vibonese: Del Bello, Malara, Baldan, Puca, Ciotti, Esposito (39' st Tandara), Borgia (17' st Anzelmo), Mal (12' st Gaeta), Terranova (25' st Furina), Favetta, Castillo (1' st Scavone). A disp.: Polidori, Casalongue, Iuliano, Onfraita. All. Antonio Buscè.
LFA Reggio Calabria: Martinez, Martiner, Girasole, Adejo, Cham, Mungo, Barillà (44' st Belpanno), Porcino, Provazza, Rosseti (24' st Renelus), Perri (45' st Bolzicco). A disp.: Velcea, Parodi, Zanchi, Rana, Salandria, Lika. All. Bruno Trocini. 
Arbitro: Bortolussi di Nichelino (Pancani di Roma 1 e Liotta di San Donà di Piave). 
Note: sono stati ammoniti: Del Bello, Ciotti, Perri, Rosseti, Barillà, Recupero: 2' e 6'.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

LFA Reggio Calabria in finale playoff, battuta in trasferta la Vibonese

ReggioToday è in caricamento