rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Calcio

Serie D, San Luca-Acireale 1-1: beffa al 94' per i ragazzi di Canonico

Lodi riprende il team di Canonico, passata in vantaggio con Bruzzaniti

Beffa San Luca in pieno recupero, i ragazzi di Canonico vanno ad appena un passo dal botto contro l'Acireale, una delle cxontendenti per il priomo posto in classifica.

In avvio di gara, Tumminelli chiama due volte in causa Scuffia, il portiere calabrese però è attento. Grande chance al 33' per i padroni di casa, che hanno la palla buona con Maesano, la cui mira è imprecisa

Prima dell'intervallo, Scuffia si esalta sulla calibrata punizione dal limite dello specialista Lodi. 

La gara si sblocca al 61, con Bruzzaniti che sfrutta un errato disimpegno della retroguardia acese e batte facilmente D'Alterio. Lo stesso bomber del San Luca ci riprova successivamente, ma stavolta l'estremo ospite si salva. 

Quando il risultato sembrava oramai in cassaforte per i ragazzi di Canonico, l’arbitro assegna il rigore all’Acireale per un tocco di braccio di Berman: dal dischetto, Lodi trasforma e riequilibra la situazione.

Discorso salvezza diretta che è quasi chiuso, ma battere l'Acireale avrebbe davvero alzato al massimo il morale della squadra.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, San Luca-Acireale 1-1: beffa al 94' per i ragazzi di Canonico

ReggioToday è in caricamento