rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Calcio

Serie D, Polisportiva Santa Maria-Cittanova 3-1: giallorossi beffati nei minuti finali

De Marco aveva illuso la formazione di Di Gaetano

Il Cittanova rimedia la seconda sconfitta di fila dopo il ko di mercoledì scorso contro il Troina. Giallorossi che vengono beffati nei minuti finali dalla Polisportiva Santa Maria, che strappa i tre punti nei pressi del novantesimo.

Primo tempo molto equilibrato e giocato con intensità da parte delle due squadre, poche le occasioni da segnalare, in particolare una girata di Cunzi e una conclusione debole di Maggio.

Ad inizio a ripresa si rompe l'equilibrio: Dopo appena sessanta secondi, traversone di Cunzi e Oviszach la gira in porta e batte Bruno.

La reazione ospite si materializza al 64': confusione al limite dell’area e sinistro preciso all’angolino di De Marco che non lascia scampo a Grieco, 1-1.

Parte l'assalto del Santa Maria, Cunzi e Maggio ancora imprecisi, il Cittanova vuole accontentarsi del punto, ma c'è il sale nel finale. Coulibaly porta avanti la squadra di casa al minuto 89, destro dell’ivoriano che non lascia scampo al portiere calabrese. Neanche il tempo di mettere la palla al centro che la Polisportiva cala il tris con Romano di contropiede, bravo a farsi trovare pronto e a concretizzare al meglio l’occasione. 

Il Cittanova deve pensare al prossimo impegno, senza fare particolari drammi per la sconfitta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, Polisportiva Santa Maria-Cittanova 3-1: giallorossi beffati nei minuti finali

ReggioToday è in caricamento