Sport

Ciclismo, sul circuito cittadino dell'aeroporto vincono Carmelo Foti e Gianluca Pullano

I due atleti hanno regolato i compagni di fuga, rispettivamente Ivan Lo Bello e Antonio Davì, al termine di una gara condotta in fuga nelle due batterie di appartenenza

La partenza di una delle due batterie

foti-5Il primo per salutare il padre scomparso un anno fa, il secondo per ricordare a tutti che è fra i ciclisti più forti del panorama meridionale. Carmelo Foti (nella foto) e Gianluca Pullano hanno conquistato, nelle rispettive batterie, il trofeo messo in palio dalla “Cycling rhenium team” nella gara disputatasi domenica scorsa sul circuito reggino dello svincolo aeroporto.

I portacolori della “G.m. Ceramiche” e della “Celetrasporti” hanno regolato i compagni di fuga, rispettivamente Ivan Lo Bello (Kratos Red) e Antonio Davì (Drs Cycling), al termine di una gara - guidata dalla giuria tecnica del comitato Uisp di Reggio Calabria coordinato da Diego Quattrone - tirata, corsa sul filo dei 40 chilometri orari di media, e condotta facendosi inseguire dal gruppo, incapace - in entrambe le batterie - di recuperare il gap temporale che lo separava dalla coppia di fuggitivi.

A Reggio Calabria hanno vinto i più forti, per gli altri è rimasto solo il contentino dei piazzamenti sui gradini più bassi dei vari podi di categoria, come nel caso di Massimo Sirna (Max Bici) capace di vincere la volata del gruppo della fascia seniores o di Fabio Terranova (Privitera bike) in grado di agguantare il terzo posto della fascia adulti.

Fra le donne, infine, hanno primeggiato Rossana Chiodo (Drs Cycling) e Domenica Mazzeo (Falchi Cycling). 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciclismo, sul circuito cittadino dell'aeroporto vincono Carmelo Foti e Gianluca Pullano

ReggioToday è in caricamento