Domenica, 1 Agosto 2021
Sport

Il Covid colpisce la Reggina, un positivo nel gruppo staff: scatta il monitoraggio

Novità emersa a seguito dell'ultimo giro di test molecolari. Attivate tutte le procedure come da protocollo Figc, adesso anche il gruppo squadra è in osservazione

La giornata di domenica, nonostante l'assenza di impegni sportivi, è stata decisamente movimenta per l'intera Serie B. Prima la decisione della Lega di interrompere il campionato e formulare nuove date per le ultime giornate, poi un comunicato della Reggina che irrompe nella serata e apre, purtroppo, le porte al Covid.

Effettuati i consueti test molecolari come da protocollo, il club di via delle Industrie ha riscontrato "una positività al Covid-19 appartenente al gruppo staff." Nessun giocatore, quindi, ma un componente che supporta gli amaranto. Naturale e doveroso, adesso, attivare "tutte le procedure previste dal protocollo Figc. In ossequio alla normativa il 'gruppo squadra' e il 'gruppo staff' continueranno a seguire un monitoraggio stretto secondo le indicazioni dei protocolli vigenti", fanno ancora sapere dalla società.

Il periodo di pandemia non permette certamente di dormire sonni tranquilli, considerando che il pericolo è sempre dietro l'angolo. La speranza è, come sempre, di contenere quanto più possibile l'espansione del contagio evitando così conseguenze peggiori. Il periodo di riposo forzato - dettato dallo stop della Serie B - servirà per scongiurare altri eventuali positivi, condizione fondamentale per preparare e affrontare al meglio la volata finale del campionato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Covid colpisce la Reggina, un positivo nel gruppo staff: scatta il monitoraggio

ReggioToday è in caricamento