Sport Pellaro / Lungomare di Pellaro

Il Csi dice no alla droga attraverso lo sport: ecco la #ReggioforLife 2021

Pallavolo, calcio e basket 3 vs 3 al PalaColor di Pellaro e al centro sportivo Sporting Club Bocale, in occasione della giornata mondiale della lotta alle droghe. Oltre 200 i ragazzi coinvolti

Csi di Reggio Calabria impegnato nella promozione di un tema importante quale la lotta alla droga, attraverso il sempre efficace veicolo dello sport. Proprio in occasione della giornata mondiale contro le sostanze stupefacenti, si è svolta con estremo successo e notevole partecipazione – oltre duecento ragazzi - la #ReggioforLife 2021 al PalaColor Pellaro. Proposte tre discipline: pallavolo, calcio e basket 3 vs 3. 

Csi - reggioforlife 2021 01-2

Attenzione puntata sia fuori – con basket e calcio – che dentro, dove è stato messo in palio il trofeo di pallavolo femminile Csi e a cui hanno partecipato atlete reggine di ogni età. Il tutto con l’unico grande obiettivo di lanciare un messaggio di vicinanza alla lotta contro ogni forma di dipendenza, devianza e violenza.

Csi - reggioforlife 2021 03-2

Non solo Pellaro. Anche al centro sportivo Sporting Bocale si sono ritrovati i ragazzi delle comunità di recupero per tossicodipendenti del territorio e molti giovani della consulta diocesana di pastorale giovanile guidata da don Michele D’Agostino. Una partita significativa a cui hanno partecipato le comunità di Casa del Sole, Exodus e Cereso. Fondamentale per la buona riuscita dell’intera iniziativa è stato il lavoro incessante nelle ultime settimane degli oltre venti volontari del Csi reggino.

I commenti

L’intera manifestazione, tra una partita e l’altra, è stata intervallata da importanti dichiarazioni. Lato Comune, ha così parlato l’assessore allo sport Giuggi Palmenta: “Il PalaColor, aperto grazie all'impegno del Csi di Reggio Calabria, è la risposta concreta alla domanda di sport e gioco di tantissimi giovani del territorio. Questi luoghi rappresentano spazi di vita significativi per tantissimi ragazzi e per le loro famiglie. Il contrasto alla droga parte anche da qui. Grazie al Csi, ai volontari e alle società sportive di Pellaro.” 

L'intervento del presidente nazionale della Fict e portavoce del Forum regionale del terzo settore Luciano Squillaci si è focalizzato sull’importanza del valore simbolico della giornata: "A volte si gioca senza neanche sapere perché si sta giocando. Oggi, tutti voi, giocate per i tanti ragazzi che in questo momento stanno lottando, stanno lottando per la libertà. Il 26 giugno è anche questo. Grazie ad ognuno di voi!”  

Csi - reggioforlife 2021-2

Si è fatta sentire anche il sottosegretario allo sport Valentina Vezzali, la quale ha espresso così la sua vicinanza da lontano: “Al Csi riconosco un ruolo fondamentale nel mondo dell’associazionismo sportivo e sociale e ha reso concreto ed efficace l’educare attraverso lo sport.  Per queste ragioni sostengo con convinzione la vostra missione e il vostro impegno costante e quotidiano nella crescita dei nostri ragazzi.  E, rivolgendosi a questo target, uno dei temi più importanti da affrontare con i giovani è proprio quello del contrasto alle droghe. Ecco perché da donna di sport e da mamma, prima ancora che da Sottosegretaria allo Sport, non posso che essere grata a chi sceglie lo sport come canale, non solo di comunicazione, ma anche di educazione soprattutto rivolgendosi alle giovani generazioni. Grazie per ciò che fate.”

Il Csi ha raccolto una grande partecipazione anche dalle Istituzioni. Oltre i due esponenti già citati, sono arrivati i saluti della ministra delle politiche giovanili con delega alle politiche antidroga Fabiana Dadone, del garante dell'infanzia e dell'adolescenza della Città metropolitana di Reggio Calabria Emanuele Mattia. Importante anche il contributo della Chiesa con la vicinanza espressa anche dall’arcivescovo Fortunato Morrone. Anche il Csv dei due Mari di Reggio – guidata dal presidente Ignazio Giuseppe Bognoni - ha regalato a tutti i partecipanti le divise da gara con il motto della giornata in primo piano.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Csi dice no alla droga attraverso lo sport: ecco la #ReggioforLife 2021

ReggioToday è in caricamento