Mercoledì, 4 Agosto 2021
Sport

Reggio al centro della grande vela: a giugno spazio all'Italia Cup

Due giornate dedicate alla competizione da disputare la prossima estate a cura del Circolo Velico. Per il consigliere federale Fabio Colella: "La città merita questo riconoscimento"

La città di Reggio Calabria si conferma grande punto di riferimento per l'intera divisione della vela nazionale. Dal 6 all'8 giugno, infatti, si disputerà alle nostre latitudini la regata Italia Cup della classe laser. L'evento è stato riassegnato dalla federazione al circolo velico locale, il quale avrebbe dovuto già organizzarlo nel 2020. 

Campi di regata per tre flotte di imbarcazioni, laser Standard, Laser Radial e Laser 4.7 maschile e femminile per un totale di 300 imbarcazioni. Tutto nel suggestivo scenario della città di Reggio. La classe Laser, in particolare, è riconosciuta a livello internazionale come imbarcazione per l'attività giovanile ed olimpica, oltre ad essere un passaggio obbligatorio per ogni vero velista che vuole spingersi ai massimi livelli.

Il dirigente tecnico Francesco De Gaetano ha così commentato la scelta ricaduta su Reggio: "Questa designazione è il risultato della competenza e delle capacità organizzative del Circolo Velico nel gestire grandi manifestazioni di alto livello."

Dichiarazioni importanti anche del consigliere federale Fabio Colella, secondo il quale: "La città di Reggio Calabria, dopo i recenti successi del 2019, merita questo riconoscimento, ed è la sede di mezzo secolo di eventi nazionali ed internazionali. Una perfetta combinazione tra sport, turismo, bellezze naturali in una stagione favorevole e grande voglia, da parte delle società sportive di vela, di rilancio e ripartenza.  E’ un punto di inizio e ci auguriamo che gli Enti vogliano comprendere il valore e l’entità dell’evento.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reggio al centro della grande vela: a giugno spazio all'Italia Cup

ReggioToday è in caricamento