Mondiali di tiro a volo: il reggino Antonino Barillà è campione del mondo

Alla competizione che si sta svolgendo a Lonato, l'azzurro è stato incoronato re del double trap maschile. Ha battuto lo slovacco Hubert Andrzej Olejnik e ha conquistato l'oro

Antonino Barillà (foto pagina FB Fitav)

Ha duellato come solo un campione sa fare e dopo una gara avvincente contro lo slovacco Hubert Andrzej Olejnik, Antonino Barillà è salito sul podio più alto dei Mondiali di tiro a volo che si stanno disputando a Lonato.

Barillà, (Marina Militare), reggino purosangue, conquista l'oro nel double trap maschile, dopo essersi imposto per 141-139 spuntandola con una serie perfetta: 30/30 al termine di tutti i 150 piattelli a disposizione,  al secondo posto lo Olejnik con 139/150, terzo l’azzurro Andrea Vescovi delle Fiamme Oro con 127/15.  Antonino Barillà, incoronato re del double trap maschile, nel suo palmares è già vice campione del mondo nel 2014 a Granada e campione Europeo lo scorso anno a Leobersdorf. 

La squadra italiana è riuscita a conquistare anche il primo posto nel Gran Premio Internazionale a Squadre con un punteggio di 404/450.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Quando a vincere è la morte", il pensiero di un angelo del 118 dopo l'incidente nel rione Modena

  • A Reggio piange pure il cielo, lacrime e cuori spezzati al funerale di Walter: "Non si può morire così"

  • "Un ragazzo con il sorriso rivolto al sole e alla vita", il ricordo di Reggio Calabria Basket in Carrozzina

  • Incidente nel rione Modena, scontro auto-moto: morto giovane centauro

  • Londra, in ospedale con un dolore alla gamba: reggina muore dopo essere stata dimessa

  • Reggio si mobilita per la giovane morta a Londra, raccolta fondi per il rimpatrio della salma

Torna su
ReggioToday è in caricamento