Mercato Reggina, Charpentier secondo Toscano: “Ottime prospettive e grandi qualità”

L’allenatore amaranto strizza l’occhio al giovane attaccante francese in forza all’Avellino nel corso dell’ultima stagione di Serie C. La trattativa sembra ben avviata

Gabriel Charpentier (foto pagina Facebook)

Idee di mercato e prospettive di gran livello per una squadra che punta ad essere protagonista in Serie B. La Reggina, per farsi trovare pronta a non deludere le aspettative, sta mettendo in piedi una serie di trattative importanti già adesso e l’acquisto di Menez è solo un esempio.

Nei piani della dirigenza ci sono certamente nuovi innesti da concretizzare e uno di questi sembra proprio un altro francese: Gabriel Charpentier. Il giovane attaccante, passato dall’Avellino ma di proprietà dello Spartaks Jurmala, è stato oggetto di analisi da parte di mister Mimmo Toscano ai microfoni di Sport Channel 214: “Di nomi – spiega il tecnico della Reggina - se ne fanno tanti in questo periodo. É un calciatore di ottime prospettive e di grandi qualità, però ancora di futuro non abbiamo parlato. Inizieremo dalla prossima settimana. Sicuramente ha fatto bene in questo campionato ed è di grande prospettiva.”

La trattativa per portare il giocatore in riva allo Stretto sembra vicina alla svolta. Stando a quanto riporta AlfredoPedullà.com, Charpentier "è ormai a pochissimi passi dal Genoa. Mancano soltanto gli ultimi dettagli, le intese di massima sono state raggiunte, i lettoni dello Spartaks Jurmala incasseranno circa un milione. Ci sono già gli accordi tra Genoa e Reggina per il prestito."

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La strada è segnata, dunque. Gli amaranto punterebbero forte anche sul profilo giovane ma interessante di Charpentier. Il classe '99 andrebbe ad aumentare ulteriormente il numero di giocatori presenti nel reparto d'accatto. Con l'arrivo di Menez già era scontata almeno una partenza e non è escluso che l'intera zona offensiva potrebbe mutare sensibilmente. L'ingresso di un under 23 aiuta soprattutto in ottica liste, ma dovrà arrivare l'uscita di qualche over.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Ndrangheta stragista", Lombardo avvia la requisitoria: "Aspettiamo verità da 819 milioni di secondi"

  • "Mandamento jonico", l'ex sindaco di Roghudi Lorenzo Stelitano ritorna in libertà

  • Aeroporto dello Stretto, da oggi riprendono i voli di Alitalia da Reggio per Roma e Milano

  • Si nascondevano in Germania per sfuggire alla legge, un reggino fra i due italiani estradati

  • Arriva l'ok dell'Enac, dall'aeroporto Tito Minniti si riprende a volare

  • Nuova cosca operativa fra Torino e Cuneo, Polizia e Carabinieri eseguono dodici arresti

Torna su
ReggioToday è in caricamento