Mercato Reggina, doppio colpo a centrocampo: ufficiali Faty e Folorunsho

L'esperto centrocampista ex Roma ha raggiunto un accordo con gli amaranto siglando un contratto fino al 2023. Il giovane classe '98 arriva, invece, a Reggio in prestito

Folorunsho (foto sito ufficiale Bari)

Eccoci ad alcuni degli ultimi tasselli per completare il mosaico definitivo del calciomercato amaranto. La Reggina mette a segno gli ennesimi colpi in entrata, puntando su un under di prospettiva e un over pronto a fare fin da subito la differenza. Si tratta di Michael Folorunsho, arrivato in prestito dal Bari e Ricardo Faty precedentemente svincolato.

Il profilo di Folorunsho

Centrocampista classe 1998, l'italiano ha giocato in prestito al Bari nell'ultima stagione. 15 le partite complessive tra Serie C, Coppa Italia e playoff dell'annata da poco conclusa e nessun gol o assist all'attivo. I numeri sono da sistemare ed evidentemente serve un riscatto, ma le doti tecniche del giocatore non si discutono.

La carriera di Folorunsho è stata contraddistinta solo dalla Serie C ad alti livelli. Dopo le giovanili alla Lazio e prima di essere acquistato dal Napoli, ha indossato la maglia della Virtus Francavilla dal 2017 al 2019. Due annate con in biancazzurri per un totale di 66 presenze, 6 gol e 2 assist. 

Certamente non sarà, almeno inizialmente, il titolarissimo in mezzo al campo, ma se dovesse superare velocemente e a pieni voti il primo esame con la Serie B allora Folorunsho potrebbe anche ritagliarsi un ruolo da protagonista in maglia amaranto.

La carriera di Faty

Faty Ricardo-2

Il centrocampista francese era svincolato e dopo aver trovato il giusto accordo con la società, ha messo nero su bianco il legame che manterrà a Reggio Calabria fino al 30 giugno 2023.

Menez prima, Faty adesso. Il passato romanista è lo stesso, così come una certa esperienza a primissimi livelli. Il centrocampista classe ‘86 nato in Francia ma di nazionalità senegalese, ha il suo ruolo preferito nella zona mediana del campo, ma è stato utilizzato anche come difensore centrale durante alcuni frangenti della sua carriera. Chiaro come alla Reggina si contenderà un posto nei due della linea a 4 davanti al difesa.

Come detto, Faty arriva a Reggio dopo essersi svincolato. La sua ultima squadra è stata l’Ankaragücü nella prima divisione turca, in cui ha giocato per ben 29 partite nell’ultima stagione. Cresciuto in Francia allo Strasburgo Alsazia, in centrocampista riesce ad affermarsi in Serie A nel 2006, quando è la Roma a puntare su di lui. Un binomio con i giallorossi che funziona, nonostante le due sole stagione giocate (una nel 2006/’07 e l’altra nel 2009/’10). 26 partite, 3 assist e soprattutto la soddisfazione di alzare al cielo la Coppa Italia nel 2007. 

Salutata l’Italia, Faty parte nel 2007 per la Germania in un altra prestigiosa realtà: il Bayer Leverkusen. Qui gioca più in seconda squadra che altro, prima di trasferirsi un anno dopo al Nantes. Tornato in patria trova maggiore continuità in Ligue 2 prima e nella massima serie poi. Il tutto viene terminato dal breve nuovo passaggio alla Roma nel 2009 prima di un giro dell’Europa che lo porterà in Grecia al Salonico, nuovamente in Francia all’Ajacco e in Belgio allo Standard Liegi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Faty trova la sua giusta dimensione in Turchia a partire dal 2015. La maglia è del Bursaspor e fino al 2018 giocherà 67 partite, segnando 4 gol e fornendo 3 assist. Le ultime due stagione le passa all’ Ankaragücü, per un totale di 49 match e 3 reti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tutto rinviato al quattro e cinque ottobre con Angela Marcianò a fare da ago della bilancia

  • Elezioni comunali, il fatidico giorno dello spoglio: reazioni e commenti | DIRETTA

  • Comunali, corsa a sindaco: exit poll Rai, testa a testa tra Falcomatà e Minicuci (31-35%)

  • Prosciutti e salami "spacciati" per freschi, ristoratrice reggina denunciata dal Nas

  • Maria Foti vince la sfida in rosa, è lei il primo sindaco donna in storia montebellese

  • Comunali, ecco le preferenze raccolte da ogni singolo candidato al primo turno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ReggioToday è in caricamento