Reggina, in attesa di Menez si delinea un altro scenario: possibile il ritorno di Missiroli?

Il centrocampista in forza alla Spal, ma con un grande passato dalle parti del Granillo, potrebbe essere nei pensieri degli amaranto stando a quanto riportato da TuttoMercatoWeb

Simone Missiroli (foto RegginaTv)

Archiviato il discorso promozione in Serie B, le attenzioni della Reggina si sono spostate interamente al mercato. I temi caldi in chiave amaranto solo inevitabilmente legati ai giocatori in entrata, ma anche agli esuberi che dovranno essere ceduti.

Nella giornata di oggi a prendersi la scena è Simone Missiroli. Il centrocampista nato e cresciuto calcisticamente alla Reggina, attualmente tra le fila della Spal, è stato nuovamente accostato agli amaranto per un possibile ritorno. A riportare l’indiscrezione è stato TuttoMercatoWeb.com, il quale spiga che il centrocampista "può diventare un’idea forte nelle prossime settimane. La Reggina si muove. Nel mirino c’è un ritorno eccellente.”

La notizia avrebbe del clamoroso se pensiamo ad un giocatore in grado di aumentare sensibilmente il valore dell’intera rosa. Missiroli è ormai da anni un centrocampista di livello in Serie A e in cadetteria farebbe certamente la differenza. Lui non ha mai nascosto la sua volontà di ritornare, prima o poi, dove tutto è iniziato. Da sottolineare, però, che l’operazione non sarebbe facile. In termini contrattuali, il centrocampista calabrese è in scadenza nel 2021 e il club di Ferrara è ancora in lotta per la permanenza nel massimo campionato. Un’eventuale retrocessione dei biancazzurri potrebbe aprire altri scenari, ma chiaramente il giocatore è totalmente concentrato su una stagione da portare a termine nel migliore dei modi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’operazione sarebbe importante anche in ottica regolamento di Serie B. La questione liste impone alla Reggina di sfoltire la rosa considerando il tetto massimo di 18 over 23 in squadra. Missiroli, qualora fossero riconosciuti i trascorsi della vecchia Reggina Calcio, non andrebbe ad aumentare il numero di giocatori in lista A. La sua carriera presenta più di quattro anni consecutivi alla Reggina, fattore che gli permetterebbe di inserirsi nella lista C dedicata a due calciatori bandiera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Ndrangheta stragista", Lombardo avvia la requisitoria: "Aspettiamo verità da 819 milioni di secondi"

  • "Mandamento jonico", l'ex sindaco di Roghudi Lorenzo Stelitano ritorna in libertà

  • Aeroporto dello Stretto, da oggi riprendono i voli di Alitalia da Reggio per Roma e Milano

  • Si nascondevano in Germania per sfuggire alla legge, un reggino fra i due italiani estradati

  • Arriva l'ok dell'Enac, dall'aeroporto Tito Minniti si riprende a volare

  • Nuova cosca operativa fra Torino e Cuneo, Polizia e Carabinieri eseguono dodici arresti

Torna su
ReggioToday è in caricamento