Rinforzi per la Reggina, il punto in chiave portieri: strade parallele e profili opposti

Guarna, Farroni e Geria attualmente in rosa nel reparto. I nomi vociferati non mancano: dall’esperto e svincolato Viviano al giovane e promettente Carnesecchi dell'Atalanta ma in prestito al Trapani

Enrico Guarna

Costruire una squadra solida e vincente non è un compito semplice, ma per iniziare con il piede giusto bisogna blindare velocemente ed efficacemente la porta. Gli estremi difensori devono essere affidabili, garantendo sicurezza all’intera squadra. La Reggina, sotto questo punto di vista, è stata in buone mani per tutta la stagione in Serie C grazie a Guarna, ma in B si cercherà di aumentare ulteriormente le potenzialità a disposizione.

Le vie del mercato sono infinite e in ogni zona del campo gli amaranto avranno diversi scenari su cui agire. Per la porta, le voci di corridoio delineano profili diversi tra loro ma ugualmente interessanti. 

Il primo nome, in ordine di esperienza e presenze ad altissimi livelli, è Viviano. Come confermato anche dal sito specializzato in calciomercato AlfredoPedullà.com, i contatti con il portiere attualmente svincolato sono concreti. La soluzione dell’ex Sampdoria rappresenterebbe certamente un lusso per la categoria, avendo tante annate di Serie A alle spalle. Il talento e le capacità non si discutono, sarebbe però un altro over da inserire nella lunga lista amaranto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La seconda pista ci porta, invece, ad un giovane in rampa di lancio. Si tratta di, stando sempre a quanto riportato da AlfredoPedullà.com, Marco Carnesecchi. Il portiere, titolare del Trapani nell’attuale stagione di Serie B ma di proprietà dell’Atalanta, ha già dimostrato di essere un talento pronto a sbocciare definitivamente nonostante i soli vent’anni d’età. Confermando Guarna, la soluzione ideale sarebbe proprio l’estremo difensore granata, che non avrebbe nessun problema a ricoprire il ruolo di titolare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Ndrangheta stragista", Lombardo avvia la requisitoria: "Aspettiamo verità da 819 milioni di secondi"

  • "Mandamento jonico", l'ex sindaco di Roghudi Lorenzo Stelitano ritorna in libertà

  • Aeroporto dello Stretto, da oggi riprendono i voli di Alitalia da Reggio per Roma e Milano

  • Si nascondevano in Germania per sfuggire alla legge, un reggino fra i due italiani estradati

  • Arriva l'ok dell'Enac, dall'aeroporto Tito Minniti si riprende a volare

  • Nuova cosca operativa fra Torino e Cuneo, Polizia e Carabinieri eseguono dodici arresti

Torna su
ReggioToday è in caricamento