Domenica, 24 Ottobre 2021
Sport Villa San Giovanni

Nasce la Pallavolo Raffaele Battaglia nel nome dello storico presidente

A quasi due mesi dalla sua scomparsa, la figura di spicco nel panorama sportivo di Villa San Giovanni è stata omaggiata con la creazione di una nuova squadra in suo onore. Resta attivo il progetto Villese Volley

Parole per descrivere un uomo in certi casi servono a poco. Basta andare in giro, parlare con chi ha avuto il piacere di conoscerlo e sentirsi raccontare il più semplice dei momenti, lì dove si legge il valore delle persone e Raffaele Battaglia valeva davvero tanto. Esempio per i giovani, stimolo per ogni sportivo e figura d’altri tempi che con e per la pallavolo ha dato tutto, superando ostacoli e difficoltà di ogni genere, riuscendo a costruire un futuro ad una disciplina che a Villa San Giovanni è presente anche grazie a lui.

Una persona in grado di fondare la Volley Cenide Villa nel 2007, riportare i campionati federali a Villa dopo tanti, troppi anni di assenza. Una persona in grado di creare un settore giovanile concreto e onorevole. Una persona capace di portare in città la nazionale italiana di sitting volley e portargli fortuna a grandi livelli come lui stesso amava ricordare, credendoci fino in fondo in questa disciplina. Una persona che ha contribuito ampiamente ad unire due fazioni sportivamente parlando contrapposte – la Cenide e la Costa Viola – prendendo parte al virtuoso progetto Villese Volley. Una persona che ci ha lasciati troppo presto, ma ha consegnato all’intera comunità uno dei doni più inestimabili: il futuro sportivo.

E allora ecco che il futuro sportivo ha anche un nome, il suo nome. Perchè oggi è un giorno speciale, uno di quelli in cui nell’aria si respira storia. É stata formata ufficialmente la Pallavolo Raffaele Battaglia. Una gioia immensa, un ricordo straordinario alla memoria di una figura che mai dovrà essere dimenticata e che oggi, da lassù, starà sorridendo come sempre faceva ad ogni partita di pallavolo a cui prendeva parte con il trasporto e l’amore genuino che solo lui sapeva dimostrare.

Il comunicato ufficiale

Eccola la prima storica nota stampa della nuova squadra, apparsa sulla pagina Facebook della Volley Cenide: “Nel 2007 il nostro presidente e fondatore, Raffaele Battaglia, dava vita all’Asd Volley Cenide Villa, riportando i campionati federali in un paese, Villa San Giovanni, con buona storia pallavolistica ma all'epoca assente da troppi anni in Fipav. Nei 14 anni successivi la passione, la dedizione e l'amore per la pallavolo e per il proprio paese del nostro presidente ha portato Villa San Giovanni ad avere una scuola di pallavolo efficiente, che ha permesso ad atlete villesi per la prima volta nella storia di entrare nelle rappresentative provinciali, regionali e nazionali. Ha portato ad avere sul territorio una realtà inclusiva che ha permesso a madri e figlie, atleti disabili e normodotati, di giocare assieme sentendosi parti integranti di un progetto, che ha portato negli anni svariate centinaia di persone a praticare la pallavolo, dai 3 anni agli over 60 dando a tutti la giusta importanza e considerando tutti come persone ‘della famiglia’ e non come dei semplici numeri di tessera.

Per tutto questo e per molto altro, a quasi 2 mesi dalla sua scomparsa , i dirigenti – spiega ancora il comunicato - in accordo con la famiglia, hanno deciso di dare vita alla ‘Pallavolo Raffaele Battaglia’, una nuova realtà che avrà il compito di portare avanti gli ideali e lo spirito che il nostro presidente ha mantenuto alti in questi anni, investendo tutte le risorse umane ed economiche a nostra disposizione nel settore giovanile e nella crescita dei nostri atleti curando, in egual modo, l'aspetto sportivo e sociale.”

Nei prossimi giorni – termina la nota - verrà ufficializzato il nuovo consiglio direttivo, lo staff tecnico ed i campionati ai quali si parteciperà, anticipando che la collaborazione con la Costa Viola Volley nel progetto ‘Villese Volley’ non cesserà.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce la Pallavolo Raffaele Battaglia nel nome dello storico presidente

ReggioToday è in caricamento