Obiettivo raggiunto e merito sportivo salvaguardato: la Volley Reghion è in B1

Il club reggino grazie al primo posto nel campionato di B2, prima dell'interruzione per coronavirus, potrà disputare la prossima stagione nella categoria superiore

La prima squadra della Volley Reghion (foto pagina Facebook ufficiale)

"Stiamo lottando per avere la B1", così dichiarava proprio a ReggioToday qualche giorno fa il direttore sportivo della Volley Reghion Gianluca Notaro. La voglia di combattere per vedersi riconosciuti i propri meriti è servita, dato che da oggi la squadra di pallavolo reggina potrà festeggiare l'ambito salto di categoria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'intervista al ds Notaro

La Fipav ha, infatti, deciso di promuovere la compagine andandola ad integrare tra i 60 club che prenderanno parte alla prossima serie B1 femminile. Una notizia che ha sicuramente illuminato l'intero mondo della pallavolo locale. Avere una squadra ad ottimi livelli è un vanto per la città e quando sarà possibile ritornare a giocare, la Volley Reghion si farà trovare pronta dopo un campionato vinto sul campo e la voglia di dare il massimo in una nuova e ambiziosa realtà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fiamme gialle rompono una "Catena di Sant'Antonio" truffaldina: scatta sequestro

  • Movida, assembramenti e rischio Covid: il questore chiude un bar del centro per 5 giorni

  • La "scuola mafiosa" di Peppe Crisalli al figlio: "Quando si picchia, si picchia subito"

  • Sigilli della Squadra mobile a bar e aziende riconducibili alle cosche Rosmini e Zindato

  • "Cemetery boss", i nomi degli arrestati: c'è anche il dirigente dei servizi cimiteriali

  • Le mani della 'ndrangheta sul cimitero di Modena e sugli appalti edili in città

Torna su
ReggioToday è in caricamento