Prima Categoria girone D, i risultati del decimo turno: la capolista allunga sulle rivali

Nella decima giornata di campionato, il Borgo Grecanico ha aumentato a quattro punti la distanza che lo separa dal secondi in classifica del Saint Michel

Le prime della classe continuano la propria volata, dietro si lotta a denti stretti cercando di uscire al più presto dal tunnel: numerose le emozioni regalate agli appassionati direttamente dalla decima giornata dell'avvincente campionato di Prima Categoria calabrese. Nel girone D, la capolista Borgo Grecanico inizia a mettere punti pesanti tra sé e i principali avversari per la promozione. I rivali frenano e i primi della classe gioiscono.

Il sabato sportivo inizia proprio con la partita in esterna dei secondi in griglia. Il Saint Michel conquista soltanto un pareggio per 1-1 dalla difficile trasferta sul campo del San Gaetano Catanoso. Medesimo risultato nella sfida tra San Roberto Fiumare e Lazzaro. Unica vittoria tra gli anticipi è da ritrovare nel Borgo, che con il minimo scarto riesce ad ottenere il massimo da un turo di campionato evidentemente favorevole: successo casalingo per 1-0 contro la Deliese.

Passando in rassegna le restanti partite della domenica, troviamo una Scillese che continua ad alimentare il periodo buio. Rimane lo zero nella casella dei punti per i biancazzurri, sconfitti davanti al proprio pubblico dal Rosarno sullo 0-2. Vince e convince in esterna la Pro Pellaro, la quale rifila 4 gol alla Bovese. Non basta la rete della bandiera, che chiude semplicemente il tabellino sull'1-4. Successo interno per la Fortitudo Reggio, grazie all'avvincente 3-2 contro il Palizzi. Un punto a testa, invece, tra Cinquefrondese e Bianco dopo 1-1 maturato nei 90 minuti.

La classifica

SQUADRA                                            PUNTI

● A.S.D. Borgo Grecanico 2015    ……..     25                                                                                                         
● A.S.D. Saint Michel     ……………….      21
● A.S.D. Rosarno Calcio    ………..…….     20
● U.S.D. Cinquefrondese    ………..…….    18
● A.C.D. Bianco     ……………….….….     17
● A.S.D. Deliese        …………………….   16
● A.S.D. San Gaetano Catanoso   ….…..     15
● Pol. D ProPellaro1919 Soccer Lab     . .     14
● A.P.D. CS Lazzaro 1974   ……………      12
● Polisportiva Bovese Onlus    ………..….   12
● A.S.D. San Roberto Fiumara      ……..     10
● A.S.D. Fortitudo Calcio Reggio    …….     10
● A.S.D. Palizzi Calcio         ……..…….      3
● A.S.D. A.C. Scillese 2012        ……….      0

Prossimo turno

Sabato 07 Dicembre 2019 ore 14:30

A.S.D. Palizzi Calcio   -   A.S.D. A.C. Scillese 2012                                                                                                                     
Pol. D ProPellaro1919 Soccer Lab   -    A.S.D. Saint Michel

Domenica 08 Dicembre 2019 ore 14:30

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A.C.D. Bianco   -    Polisportiva Bovese Onlus
A.P.D. CS Lazzaro 1974    -   U.S.D. Cinquefrondese
A.S.D. Deliese    -   A.S.D. San Roberto Fiumara
A.S.D. Fortitudo Calcio Reggio   -    A.S.D. San Gaetano Catanoso
A.S.D. Rosarno Calcio    -   A.S.D. Borgo Grecanico 2015

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rocco Santo Filippone: il mediatore "un passo sotto Dio" nella gerarchia mafiosa

  • Intercettazioni e collaboratori di giustizia, le basi investigative dell'operazione "Pedigree"

  • Operazione "Pedigree", 500 euro per portare un cellulare in carcere a Maurizio Cortese

  • Festa di Madonna, la processione non si farà: la Sacra Effigie sarà esposta in Cattedrale

  • Incendiata l'auto di un imprenditore, la solidarietà di Confindustria e Ance Reggio

  • 'Ndrangheta, schiaffo alle storiche cosche Serraino e Libri: ecco i nomi dei 12 arrestati

Torna su
ReggioToday è in caricamento