Reggina, decisione cruciale presa: è Baroni il nuovo allenatore

Gli amaranto hanno ufficializzato l'avvicendamento in panchina. Il tecnico fiorentino succede a mister Mimmo Toscano, esonerato meno di 24 ore fa. Domani mattina la presentazione

Da sinistra, Luca Gallo e Marco Baroni

Poche ore per digerire un flusso di notizie imponente. L’ennesima rimonta subita con sconfitta dolorosa da accettare prima, l’esonero di Toscano poi e le voci sui possibili nuovi allenatori. Erano tre i canditati, inizialmente sembrava in vantaggio Andreazzoli ma alla fine l’ha spuntata Marco Baroni. É lui il nuovo allenatore della Reggina, pronto a risollevare una squadra logorata dalle sconfitte.

Facile aspettarsi una decisione in poco tempo e così è stato per la società che, una volta concluse le dovute valutazioni riguardo ai tre candidati che lo stesso presidente Gallo annunciava ieri in conferenza, ha ufficializzato l’arrivo del nuovo tecnico. Baroni firma un contratto fino al 30 giugno 2021, dunque sarà nell'attuale stagione a giocarsi inevitabilmente il suo futuro. Le prime parole da neo amaranto le rilascerà nella classica conferenza stampa di presentazione fissata per domani, mercoledì 16 dicembre, alle 11:30.

La carriera in breve

L’ultima esperienza in panchina per Baroni, 57enne fiorentino ed ex difensore centrale, è relativa alla stagione 2019-’20 quando in Serie B ha allenato la Cremonese. L’avventura a Cremona non è andata bene, considerando i pochi mesi di permanenza e l’esonero. Primavera della Juve, Siena, Pescara e Frosinone tra le altre sue squadre allenate.

Il nome di Baroni è da legare principalmente al Benevento. Alla guida dei campani nell’annata 2016’-17 il nuovo allenatore amaranto ha conquistato la promozione in Serie A. In termini tecnici il suo modulo preferito è il 3-5-2, da vedere se lo utilizzerà anche all’ombra del Granillo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lungomare di Reggio sbarca in Galles, il sogno di tre reggini chiamato “Calabrisella”

  • 'Ndrangheta, scatta l'operazione "Faust": 49 le persone tratte in arresto

  • Aperitivo con oltre 20 persone in un negozio etnico: cinque multe e attività chiusa

  • Certificano di "lavorare per Skai" prima di prendere l'aereo, denunciati in quattro

  • Brogli elettorali, inchiesta si allarga: avviso di garanzia per 29 componenti dei seggi

  • Controlli anti Coronavirus, 30 persone in un bar del centro: attività chiusa e sei multe

Torna su
ReggioToday è in caricamento