Reggina in serie B, il presidente Luca Gallo nominato cittadino onorario di Reggio

"Per me è un onore" ha dichiarato il numero uno della società amaranto. A conferire l'alto riconoscimento il sindaco metropolitano Giuseppe Falcomatà

Luca Gallo con la coppa della promozione

Il sindaco metropolitano Giuseppe Falcomatà ha conferito al presidente della Reggina Luca Gallo la cittadinanza onoraria del Comune di Reggio Calabria. Ringraziando il primo cittadino e l'amministrazione, il numero uno amaranto ha affermato "per me è un onore essere insignito di questo riconoscimento".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le motivazione del riconoscimento

Gallo_Falcomata_Toscano-2La cittadinanza onoraria è stata conferita con le seguenti motivazioni, "nei giorni scorsi è stata comunicata dal Consiglio federale della Federazione italiana giuoco calcio l’ufficialità della promozione della Reggina 1914 al campionato di calcio di serie B, questa promozione era da tempo attesa dai tifosi e dalla cittadinanza tutta ed è dunque stata accolta con enorme entusiasmo, rappresentando la Reggina da sempre un importante simbolo di appartenenza per tutta la comunità cittadina", inoltre perchè "questo importante traguardo è stato raggiunto grazie all’impegno ed alla passione del nuovo presidente della Reggina 1914 Luca Gallo, che ha scelto di investire nella squadra cittadina e nel nostro territorio, ridando entusiasmo a tutti i tifosi e innescando al tempo stesso un percorso di riscatto sociale e di sviluppo economico del territorio, da cui è scaturita anche la creazione di numerosi nuovi posti di lavoro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Ndrangheta stragista", Lombardo avvia la requisitoria: "Aspettiamo verità da 819 milioni di secondi"

  • "Mandamento jonico", l'ex sindaco di Roghudi Lorenzo Stelitano ritorna in libertà

  • Aeroporto dello Stretto, da oggi riprendono i voli di Alitalia da Reggio per Roma e Milano

  • Arriva l'ok dell'Enac, dall'aeroporto Tito Minniti si riprende a volare

  • Si nascondevano in Germania per sfuggire alla legge, un reggino fra i due italiani estradati

  • Nuova cosca operativa fra Torino e Cuneo, Polizia e Carabinieri eseguono dodici arresti

Torna su
ReggioToday è in caricamento