Giovedì, 29 Luglio 2021
Sport

Reggina-Foligno, Aglietti: "Sta nascendo un ottimo gruppo"

L'allenatore amaranto ha parlato al termine della prima amichevole del ritiro estivo. Vinta la partita 4-1- il tecnico ha spiegato: "Il calcio d'agosto conta poco, ci faremo trovare pronti quando sarà il momento"

Alfredo Aglietti

Prima amichevole mandata in archivio ed è già tempo di tirare le somme. La partita contro il Foligno, vinta 4-1, per la Reggina ha segnato se vogliamo la fine della parte iniziale del ritiro. Giornate che per mister Aglietti sono servite a conoscere il gruppo e ottenere le prime indicazioni atletiche e tattiche sul gruppo che ha attualmente a disposizione.

La cronaca e gli spunti tattici di Reggina-Foligno

Terminata la sfida odierna, l'allenatore amaranto ha così commentato la vittoria all'ufficio stampa del club: "Oggi è l'undicesimo giorno che siamo insieme, quindi abbiamo carichi di lavoro importanti nelle gambe. Il risultato lascia il tempo che trova, mi interessava vedere quello che avevamo provato. La squadra ha risposto bene ed è questo l'importante, avremo modo di essere anche più brillanti. Io sono dell'idea che il calcio d'agosto, fino al 21, conterà poco o niente. Ci faremo trovare pronti quando sarà il momento.

Sta nascendo - aggiunge Aglietti - un ottimo gruppo. Ho trovato ragazzi disponibilissimi al lavoro. Fra di loro si vede che ci sono armonia e sintonia. Per arrivare al risultato non basta solo l'aspetto tecnico e tattico, serve anche l'armonia tra le persone e questo mi rende felice. C'è il giusto atteggiamento."

Non manca mai un passaggio dedicato ai tifosi. Per il mister: "La presenza del pubblico al Granillo, anche se in parte ridotta, sarebbe una ripartenza non solo per noi, ma per l'intero calcio italiano. Il fattore campo deve essere parte integrante per una squadra e una città. Da qui alla fine del mercato vediamo quello che può succedere, il direttore e il presidente stanno cercando di mettere all'interno della squadra giocatori importanti, che possano alzare il livello".

Le parole di Loiacono

reggina-monza loiacono giuseppe

Oltre al mister Alfredo Aglietti, la Reggina ha lasciato spazio alle dichiarazioni di Giuseppe Loiacono. Il capitano amaranto ha commentato l'aria che si respira dalle parti di Sarnano, individuando così i punti chiave: "E' stato un match importante, che ci serviva per mettere minuti nelle gambe. Ci stiamo allenando bene, stiamo lavorando tanto.

E' importante - ribadisce il difensore - stare bene mentalmente. Ciò che stiamo facendo oggi ce lo ritroveremo per l'inizio del campionato. Domani riposeremo, dopo undici giorni staccare fa bene. Poi bisognerà ripartire più forte, perchè più si va avanti, più il tempo stringe. Dobbiamo farci trovare pronti.

Siamo un gruppo coeso. Noi - conclude Loiacono - che siamo qui da più anni, dobbiamo essere bravi a far integrare subito i nuovi, che devono comunque metterci del loro".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reggina-Foligno, Aglietti: "Sta nascendo un ottimo gruppo"

ReggioToday è in caricamento