menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Adriano Montalto al momento della firma sul contratto (foto Reggina)

Adriano Montalto al momento della firma sul contratto (foto Reggina)

Mercato Reggina, in attacco si riparte da Montalto: il profilo del nuovo acquisto

Ufficializzato dal club amaranto dopo settimane di corteggiamenti, la punta ex Bari si mette a disposizione di Baroni per il girone di ritorno in Serie B. Contatto fino a giugno 2022

Cercato, voluto e trovato finalmente. La Reggina ha nel reparto offensivo un buco clamoroso da inizio stagione e oggi, nell'attesa di colmarlo in campo, si comincia ad irrobustirlo dal mercato. Il tanto inseguito Montalto ha adesso firmato, diventando a tutti gli effetti un calciatore amaranto.

Raggiunto l'accordo con l'attaccante fino a giugno 2022 e convinto il Bari a lasciarlo partire, ora non resta che calarsi nell'ambiente Reggina e dare il massimo in un'impalcatura di squadra che necessità gol dalle punte come fosse acqua nel deserto. L'esperienza e l'attitudine di uno come Montalto potrà tornare certamente utile.

Profilo tecnico

Adriano Montalto è una punta centrale classe 1988. Il trentaduenne è nato ad Erice in provincia di Trapani e in carriera ha quasi sempre ricoperto il ruolo di terminale offensivo là davanti, ma con alcune eccezioni.

Le caratteristiche di Montalto gli hanno permesso di giocare ala sinistra, trequartista e ala destra, rispettivamente in 17, 9 e 8 occasioni in carriera. All'occorrenza, dunque, il suo utilizzo può variare ma alla Reggina serve al centro dell'attacco per forza di circostanze.

Carriera

Montalto arriva, come detto, dal Bari. Al San Nicola ha militato solo durante l'attuale mezza stagione per un totale di 13 presenze e 4 gol.

Interessante in ottica Reggina é l'esperienza che l'attaccante siciliano si porta dietro in Serie B. Numerosi i campionati di cadetteria giocati ad altissimo livello, nei quali ha disputato 100 partite e messo a segno 29 gol con le maglie di Ascoli, Trapani, Ternana, Cremonese e nella passata stagione al Venezia. 

La sua miglior annata in termini realizzativi è la 2017-'18 tra le fila della Ternana, grazie a 20 gol messi a segno in 34 presenze.

Indicative, poi, anche le stagioni in Serie C, nelle quali ha raggiunto la doppia cifra solo in una occasione: 10 reti nel Martina Calcio della stagione di Lega Pro 2014-'15 in 29 partite.

Il suo timbro Montalto lo lascia sempre in ogni squadra in cui milita. I numeri in termini quantitativi non sono eccezionali in riferimento ai gol, ma dalle fredde statistiche si può estrapolare qualcosa di più concreto: se trova fiducia, minutaggio e continuità l'attaccante siciliano potrà incidere degnamente anche alla Reggina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Costa degli Dei, le località d’incanto nel cuore della Calabria

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ReggioToday è in caricamento