Venerdì, 23 Luglio 2021
Sport

Reggina, si ferma Micovschi: rimediato uno stiramento al flessore sinistro in allenamento

Bollettino medico dopo la seduta di lavoro odierna al Sant’Agata. L’estero amaranto costretto a saltare la partita di sabato contro la Reggiana. Possibili almeno due settimane di stop

Claudiu Micovschi

Nota negativa da registrare in casa Reggina. Claudiu Micovschi ha dovuto alzare bandiera bianca nel corso dell’allenamento odierno a causa di un fastidio muscolare. Grazie agli esami strumentali effettuati poco dopo è stato rilevato nello specifico uno stiramento al flessore sinistro, che terrà lontano dai campi l’esterno amaranto.

La Reggina, dunque, fa nuovamente i conti con un infortunio. Non sono poche le problematiche avute durante il corso di una stagione che certamente non ha risparmiato gli amaranto in termini legati all'infermeria. Nello specifico di Micovschi è scontato ma doveroso sottolineare la sua indisponibilità per il prossimo impegno di Serie B. Sabato al Granillo si presenterà la Reggiana e l’ala sinistra non sarà arruolabile.

Come sempre davanti ad un bollettino medico ci si chiede a quanto ammonti il tempo di recupero prima di tornare a respirare aria di prato verde. Le condizioni di Micovschi saranno valutate costantemente nei prossimi giorni per avere le corrette certezze, ma solitamente le tempistiche parlando di 2-3 settimane per rimettersi al meglio. Difficile, quindi, ipotizzare il ritorno in campo del calciaatore durante le tre partite ravvicinate adesso in programma. L’obiettivo è di essere a disposizione per Reggina-Frosinone, ultima sfida della stagione regolare di Serie B in programma il 7 maggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reggina, si ferma Micovschi: rimediato uno stiramento al flessore sinistro in allenamento

ReggioToday è in caricamento