Martedì, 19 Ottobre 2021
Sport

Reggina, la Lega B svela il ritiro amaranto: lontano dal Sant'Agata

La squadra di mister Aglietti dovrebbe essere impegnata dal 14 al 31 luglio a Sarnano nelle Marche. Resta il condizionale, in attesa dell'ufficialità del club. Giocatori attesi già il 10 al centro sportivo per il primo appuntamento

L'alba della nuova stagione è pronta a sorgere sul cielo di Reggio Calabria, anche se non rimarrà per molto tempo dalle parti del Sant'Agata. La Reggina si appresta a dare il via al ritiro estivo che porterà al campionato di Serie B 2021-'22. Il club ha deciso di non effettuare la preparazione al proprio centro sportivo, bensì dovrebbe essere a Sarnano dal 14 al 31 luglio prossimo.

A parlare di luogo e date del ritiro non è stata la Reggina, anche se da tempo filtrava la concreta possibilità di scegliere una destinazione diversa dal Sant'Agata. Direttamente la Lega di Serie B, attraverso un approfondimento sulle venti squadre del campionato, ha confermato il programma che seguiranno gli amaranto, chiamati a lavorare in provincia di Macerata nelle Marche. Da qui saranno anche organizzate, probabilmente, le prime amichevoli con la suggestione di raggiungere la Roma di Mourinho. Bene specificare come la Lega abbia scritto "manca ancora l'ufficialità" alla voce dedicata al club di via delle Industrie. Sarà la società a comunicarlo, ma chiaramente tutto sembra condurre alla decisione di Sarnano.

La squadra agli ordini di mister Aglietti si dovrebbe comunque ritrovare il 10 luglio al centro sportivo Sant'Agata per le consuete visite mediche e test di inizio annata. Poi, come appreso oggi, sarà la volta di mercoledì 14 in cui si entrerà nel vivo lontano da Reggio Calabria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reggina, la Lega B svela il ritiro amaranto: lontano dal Sant'Agata

ReggioToday è in caricamento