Sabato, 18 Settembre 2021
Sport

Gaetano Ungaro torna alla Reggina: nuovo ruolo per l'ex calciatore

Nuovamente in amaranto, il reggino andrà ad intraprendere un percorso che lo porterà a rivestire il ruolo di collaboratore tecnico. 31 partite e 2 gol nelle sue tre esperienze all'ombra del Granillo

Gaetano Ungaro (foto da pagina Facebook ufficiale Reggiana)

Continuano le novità per degli ultimi giorni davvero accesissimi per la Reggina. Le ufficialità a raffica prima, la partenza e i primi allenamenti a Sarnano poi. Adesso è il momento di un grande ritorno. Gaetano Ungaro ha appena firmato un contratto con gli amaranto fino al 30 giugno 2022.

Uno dei tanti figli del Sant'Agata, nato a Reggio e sbocciato calcisticamente proprio in amaranto, Ungaro ha da poco terminato la sua carriera da difensore. Diventato ormai ex calciatore, il classe 1987 è stato chiamato a far parte dello staff tecnico di mister Aglietti. In particolare, nel comunicato di riferimento della Reggina si specifica l'obiettivo "di intraprendere un percorso che lo porterà a rivestire il ruolo di collaboratore tecnico."

Sarà un nuovo capitolo dell'avventura di Ungaro nelle fila della sua Reggina, tanto amata visto le sue origini e anche la militanza da calciatore. In tre occasioni, l'ex difensore ha giocato all'ombra del Granillo. Le prime due dal 2004 al 2006 riuscendo ad esordire in Serie A per una sola presenza, più 2 volte in Coppa Italia. La terza esperienza ci riporta, invece, alla stagione 2014-'15 in Lega Pro, quando il reggino collezionò 28 apparizioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gaetano Ungaro torna alla Reggina: nuovo ruolo per l'ex calciatore

ReggioToday è in caricamento