menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un momento della partita (foto da pagina Facebook ufficiale Reggio Bic)

Un momento della partita (foto da pagina Facebook ufficiale Reggio Bic)

Storia è scritta: la Reggio Bic batte Bergamo e festeggia la sua prima vittoria in Serie A

Il 48-40 finale regala lo straordinario successo alla Farmacia Pellicanò proprio nelle giornate in cui, cinque anni fa, veniva fondato il club. Cardoso miglior realizzatore con 17 punti

Sognata, inseguita e adesso conquistata con gioia immensa. La Reggio Bic, all'ultima occasione buona della regular season, ha ottenuto la sua prima vittoria in Serie A. Il successo numero uno nel massimo campionato italiano non si scorda mai e, con l'augurio e la speranza di poterne vivere molti altri in futuro, la squadra reggina ha esultato al termine della sfida interna contro Bergamo chiusa sul 48-40. Impossibile chiedere di più nelle ore in cui il club festeggia il suo quinto anno di gloriosa attività.

Soddisfazione immensa per coach Cugliandro e i suoi ragazzi, capaci di avere la meglio al termine di una partita intensa, combattuta e certamente esaltante. Già il primo parziale appare indicativo, con un 11-10 a favorire di un nulla la squadra di casa. Il passo in avanti decisivo viene compiuto nel secondo quarto, quando i reggini riescono a scappare via sorpassando i bergamaschi con un concreto 16-10.

Assaporato il vantaggio nel primo tempo, il terzo quarto segna in ritorno di un equilibrio diffiicile da spezzare ma fondamentale da gestire per la Reggio Bic. Il 13-12 traghetta la partita all'ultimo atto, terminato poi in perfetta parità 8-8. Quanto basta per gustarsi quelle 8 lunghezze in più rispetto agli avversari e ottenere una straordinaria vittoria sul 48-40.

La prestazione di gruppo ha fatto la differenza per l'obiettivo raggiunto al termine della partita, ma vanno sottolineati e messi in risalto i 17 punti firmati Cardoso della Reggio Bic, miglior realizzatore di giornata contro i 13 messi a referto da Gabas tra le fila di Bergamo. 

Il tabellino

Farmacia Pellicanò RC BIC - SBS Bergamo 48-40

Reggio Calabria: Cardoso 17, Hosseini 7, D’Anna 11, Ivanov 2, Rukavisnikovs 5, Ranales 4, La Terra 2, Billi, Bundzins n.e. 
All. Cugliandro, ass. All. Marcianò.

Bergamo: Gabas 13, Airoldi 8, Carrara 6, Bombardieri 9, Nava 2, Spickus 2, Canfora n.e. , Filippi n.e. 

Arbitri: Restuccia - Politi

Parziali: 11-10; 16-10; 13-12; 8-8.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Nasce la "Fede Reggina", gioiello ispirato al lungomare Falcomatà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ReggioToday è in caricamento