Lunedì, 20 Settembre 2021
Sport Centro / Viale Italo Falcomatà

L'evento "Muover-Si" arriva in città: preziosa la collaborazione della Reggio Bic

La manifestazione per sensibilizzare sull'inclusione sportiva di persone con disabilità motorie giungerà sul lungomare Falcomatà il 27 maggio. Previste anche esibizioni di atleti paralimpici

Il lungomare Falcomatà, teatro dell'evento

Nuovo evento sportivo da registrare e da annotare sul calendario di Reggio Calabria. Il 27 maggio si presenterà in città una tappa del progetto nazionale "Muover-Si", nato con l'intento di promuovere l'inclusione sociale delle persone con disabilità motorie. Il villaggio itinerante, fulcro dell'iniziativa, sarà allestito sul lungomare Falcomatà all'altezza della rosa dei venti, così da svolgere gli sport di basket in carrozzina, tennistavolo e scherma, oltre alle sempre gradite esibizioni di atleti paralimpici.

L'iniziativa, organizzata da Msp - Italia, vede la stretta e preziosa collaborazione della Reggio Bic. La squadra reggina - sempre attenta a puntare sulla partecipazione attiva di quante più possibile persone con disabilità - va ad unirsi agli altri partner, ovvero il fondo per il finanziamento di progetti e attività di interesse generale nel terzo settore, il ministero del lavoro e delle politiche sociali 2018, oltre al patrocinio del Comune di Reggio Calabria.

Facendo leva sul rispetto dell'articolo 30 della Convenzione Onu sui diritti dei disabili, - secondo cui lo Stato deve incoraggiare e promuovere la partecipazione più estesa possibile delle persone con disabilità alle attività - la manifestazione "Muover-Si" potrà raccogliere la partecipazione dei tanti reggini vogliosi di avvicinarsi ancora di più al mondo dello sport. L’evento è gratuito e chiaramente organizzato secondo le direttive per il contenimento del contagio da Covid-19.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'evento "Muover-Si" arriva in città: preziosa la collaborazione della Reggio Bic

ReggioToday è in caricamento