Lunedì, 14 Giugno 2021
Sport PalaCalafiore

Pronostico impossibile da ribaltare: la Reghion cede 3-0 nei playoff contro Cerignola

La forte avversaria delle biancoblu ha avuto la meglio nel primo incontro delle eliminatorie al PalaCalafiore, valevole per la promozione in Serie A2. Domenica il ritorno in terra pugliese

La Volley Reghion

Arrivarci rappresentava già un traguardo inaspettato quanto straordinario. Competere a testa alta era un obiettivo, vincere solo una remota possibilità. La Volley Reghion, consapevole di non aver nulla da perdere e tanto da guadagnare in termini d'esperienza, ha fatto il suo storico esordio nei playoff di Serie B1, lasciando l'intera posta in palio alla corazzata Cerignola.

Le ragazze di mister Monopoli hanno ospitato al PalaCalafiore le pugliesi, andando a maturare un 3-0 in favore della compagine partita chiaramente con i favori del pronostico. Bisognava uscire dalla partita a testa alta e le biancoblu ci sono ampiamente riuscite set dopo set. Ottimo il primo parziale, nettamente il migliore dei tre. Si chiude sul 17-25, ma il punto è da sudare per Cerignola che riesce a guadagnarlo solo dopo un avvio che aveva premiato le casalinghe 8-6.

Secondo e terzo set hanno nuovamente registrato il notevole impegno della Reghion nel contenere gli attacchi avversari. In risalto la prestazione di Ameri, utilizzata da opposto con ottimi risultati nonostante il ruolo di schiacciatrice ricoperto durante tutto l'arco della stagione. Più larghe le distanze di periodo in periodo, andando dal secondo parziale di 14-25 fino al terzo ed ultimo di 12-25.

La sconfitta è arrivata ma ancora una volta e nell'impegno più difficile, la Volley Reghion ha dimostrato le principali caratteristiche che la contraddistinguono: tenacia, intraprendenza e ottime potenzialità. Da non dimenticare, poi, che la partita è stata affrontata con due assenze pensati per infortunio quali Foscari e Mucciola, oltre ai ben noti addii di Nielsen e Perata che inevitabilmente hanno inciso non poco.

Il futuro adesso ci proietta direttamente a domenica 23 maggio quando a Cerignola si giocherà il ritorno del playoff. Un'altra occasione per farsi notare e continuare a mettere buone basi per le partite che verranno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pronostico impossibile da ribaltare: la Reghion cede 3-0 nei playoff contro Cerignola

ReggioToday è in caricamento