Reggina, la concentrazione di Bresciani: "Ora testa al derby!"

L'esterno amaranto commenta il pareggio per 1-1 contro la Paganese, voltando pagina e pensando alla prossima attesissima sfida in casa contro il Catanzaro

Nicolas Bresciani in azione contro la Ternana

Certe partite non hanno bisogno di presentazioni, i giocatori non devono essere caricati o indottrinati più di tanto: basta scendere in campo per spingersi al massimo. I derby sono fatti così, difficili da spiegare e spesso portatori di grande emozioni e storie indimenticabili. Nel complesso campionato di Serie C, la Reggina continua il suo viaggio verso grandi traguardi e si prepara ad affrontare il prossimo ostacolo, chiamato Catanzaro.

Secondo derby stagionale, la partita contro la squadra di Auteri dovrà rappresentare la conferma per l'alto rendimento casalingo degli amaranto. Vincere per riscattare il pareggio contro la Paganese e battere una diretta rivale per il grande salto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La concentrazione dalle parti del Sant'Agata è già un fattore ben presente tra i giocatori, come testimonia Bresciani attraverso Instagram. Affidando ai social il commento della sfida di Pagani, l'esterno sinistro ha scritto: "Ora testa al derby!". Lucidità, consapevolezza dei propri mezzi ed intraprendenza. La Reggina potrà contare su questi fattori per superare anche l'esame Catanzaro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dopo Italo sui binari di Reggio arriva anche il Frecciarossa: il plauso del presidente Santelli

  • Turismo e alta velocità in Calabria, Italo arriva Reggio: ecco gli orari dal 14 giugno

  • Incidente nel veronese, perde la vita giovane di Rosarno: in gravi condizioni una 20enne

  • Riemergono da acque Stretto i fasti di Reggio, trovata ancora a 154 metri di profondità

  • Covid tra contagi e polemiche social, il sindaco Suraci rassicura e passa all'attacco

  • Studiato dai medici del Gom un tassello importante nella lotta contro il Coronavirus

Torna su
ReggioToday è in caricamento