Reggina-Vibonese, Toscano: "Abbiamo fatto una grande partita di maturità"

La squadra amaranto torna alla vittoria dopo il pareggio esterno per 1-1 contro il Bari. Vibonese mai pericolosa e 2-0 meritato per i padroni di casa

Mister Toscano in panchina durante il match

La Reggina torna al Granillo e conquista i tre punti. I numerosi spettatori dello storico impianto hanno assistito all'ennesima prova di forza dei propri beniamini, con la formazione ospite impotente davanti allo strapotere amaranto. Gli uomini di Toscano hanno riscattato l'1-1 esterno contro il Bari e adesso possono guardare ai prossimi e delicati impegni con molta più serenità. Lo stesso allenatore ha raggiunto i giornalisti in conferenza stampa per commentare la vittoria per 2-0 contro la Vibonese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ho detto ai ragazzi che le partite come quella con il Bari ti danno consapevolezza, queste di oggi ti danno certezze. La partita - afferma il mister - si è portata a casa senza difficoltà. Abbiamo avuto un giorno e mezzo per prepararla. La Ternana sarà un'altra verifica importante con una squadra che sta facendo bene come noi. Secondo me questa gara ci darà tante cose a prescindere dal risultato, è un ambiente che conosco benissimo. La preparerò come al solito, andando a lavorare sui concetti che andremo a mettere in pratica. Gli attaccanti forti ce l'ha anche la Reggina. Ho visto sia Bianchi che De Rose non con la gamba giusta, ma l'avevo messo in preventivo. Abbiamo fatto una grande partita di maturità. Sono tutti dei ragazzi straordinari. Si allenano con grande dedizione. Sul piano tecnico - conclude Toscano - abbiamo gestito non bene nel primo tempo, meglio nel secondo. Sono dei ragazzi con grande applicazione e hanno sempre voglia di migliorarsi."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fiamme gialle rompono una "Catena di Sant'Antonio" truffaldina: scatta sequestro

  • Dentro la 'ndrangheta degli "invisibili" i boss "laureati" in contatto con le istituzioni

  • Boom di guariti a Reggio, il Gom è Covid free: dimesso l'ultimo paziente e sesto giorno a 0 contagi

  • La "scuola mafiosa" di Peppe Crisalli al figlio: "Quando si picchia, si picchia subito"

  • Movida, assembramenti e rischio Covid: il questore chiude un bar del centro per 5 giorni

  • Sigilli della Squadra mobile a bar e aziende riconducibili alle cosche Rosmini e Zindato

Torna su
ReggioToday è in caricamento