Cambio di programma in Reggina-Virtus Francavilla: il recupero si gioca in notturna

La prima giornata di ritorno, non disputata regolarmente per il caso defiscalizzazione, si recupererà mercoledì 22 gennaio con gli amaranto in campo alle 20:45 e non alle 18:30

L'esultanza dei giocatori amaranto dopo la vittoria sulla Viterbese

L'esordio al Granillo nel nuovo anno avverrà in serata. La prima partita casalinga della Reggina si giocherà contro la Virtus Francavilla alle 20:45. Precedentemente prevista per le 18:30 di mercoledì 22 gennaio, la Lega ha ufficializzato il posticipo orario dopo aver registrato l'accordo tra le due società interessate. Impazienti di riabbracciare i propri beniamini, i tifosi amaranto saranno dunque agevolati nel presentarsi allo stadio.

Il 2020 non è iniziato nel migliore dei modi per la Reggina, considerando la pesante sconfitta contro la Cavese. Le sorti di De Rose e compagni sono ancora tutte da decidere e le prossime sfide diranno molto sull'epilogo della corsa verso la Serie B. In tal senso, i calabresi dovranno riscattarsi fuori casa contro il Bisceglie nel prossimo impegno, ma il fortino di Reggio Calabria potrebbe giocare un ruolo fondamentale in tutto il girone di ritorno. Ecco perchè non bisogna mai commettere l'errore di mettere in secondo piano l'affluenza allo stadio. Il sostegno dei tifosi, necessario ora più che mai vista l'alta competitività del girone C, sarà un fattore determinante e concedere la possibilità di raggiungere il campo ad orari più flessibili è sempre una buona notizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Melicucco, scontro frontale tra auto sulla strada Jonio Tirreno: morta 27enne

  • Incidente sulla Statale 106, pullman travolge tre auto: tragedia sfiorata a Lazzaro

  • Pugilato reggino in trionfo: Francesco Versaci è campione d'Italia dei pesi massimi leggeri

  • Giovane ferito a colpi d'arma da fuoco: è giallo in città, indaga la polizia

  • "Una vita da precari", i tirocinanti della giustizia scendono in piazza

  • Gioca 15 euro e ne vince 500 mila, la fortuna bacia Reggio Calabria con il "10eLotto"

Torna su
ReggioToday è in caricamento