"Esordio in B per il reggino Massara, orgoglio per la nostra città", il plauso del sindaco

La giovane promessa del mondo arbitrale della sezione Aia di Reggio Calabria, ha esordito in serie B come assistente in Venezia vs Pescara

(foto Tonino Massara)

"Ieri sera Reggio Calabria ha solcato uno dei palcoscenici più prestigiosi del calcio italiano. Gaetano Massara, giovane promessa del mondo arbitrale della sezione Aia di Reggio Calabria, ha esordito in serie B come assistente in Venezia Pescara". Lo afferma il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà.

"Il coronamento di un sogno per un giovane reggino, un professionista che da anni lavora con impegno e passione, macinando chilometri sui campi di calcio del nostro Paese. Sono certo che l'esordio di Gaetano sia solo il primo passo di una nuova fase della sua carriera sportiva, che lo porterà a nuovi prestigiosi traguardi. A Massara, giovane orgoglio reggino che attraverso il suo lavoro porterà alto il nome della Reggio sportiva in un contesto nazionale, vanno i migliori auguri di buon lavoro da parte dell'intera comunità reggina, ed un grande in bocca al lupo per le sfide che quest'anno lo attendono".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guido Longo verso la Calabria, primo obiettivo: riaprire gli ospedali chiusi

  • Il Tar Calabria boccia la scelta di Spirlì, per i giudici amministrativi si può tornare in classe

  • Lavori sulla linea ferroviaria jonica, operaio muore nei pressi della stazione di Condofuri

  • Reggio e la Calabria in zona arancione da domenica 29 novembre: ecco cosa cambia

  • Ospedali e Covid, l'allarme di Amodeo: "Asp reggina impermeabile a ogni proposta"

  • Verso il 25 novembre, Maria Antonietta finalmente lascia il Gom e torna a casa

Torna su
ReggioToday è in caricamento