Sabato, 25 Settembre 2021
Sport

Viola in risalto ai playout, Falcomatà: "Questi ragazzi sono un esempio per la città"

Il plauso del sindaco di Reggio Calabria per le ottime prestazioni dei neroarancio. Squadra di coach Bolignano impegnata nelle eliminatorie per conquistare la permanenza in Serie B

Stagione difficile per la Viola, fatta di alti e bassi e una permanenza in Serie B da conquistare. Nonostante tutto, la squadra di Reggio Calabria ha saputo mettere in campo grinta e voglia di non mollare mai, caratteristiche emblematiche che hanno permesso a Barrile e compagni di portarsi attualmente avanti 2-0 nella serie playout contro Avellino.

Le ultime ottime prestazioni e la possibilità di conquistarsi un altro anno in Serie B già a partire da gara 3 hanno spinto anche il sindaco Giuseppe Falcomatà (nella foto in basso) a complimentarsi con la Viola. Proprio il primo di cittadino di Reggio ha così dichiarato: "Passione, determinazione, lavoro di squadra. La Viola annulla Avellino, si regala la seconda vittoria al PalaCalafiore ed è ora a un passo dalla salvezza al playout. Questi ragazzi sono un esempio per l'intera città: una squadra giovane, di grande spirito, un gruppo straordinario, che ha portato con orgoglio sul petto, per tutta la stagione, i colori del mito neroarancio e che adesso è ormai ad un passo dalla salvezza. A tutti loro vorrei dire grazie, a nome dell'intera comunità reggina. Grazie per quanto fino ad oggi sono riusciti a fare, grazie per l'ultimo sforzo richiesto, per consentirci la meritata salvezza, per la quale l'intera città tiferà nei prossimi giorni."

Falcomata Giuseppe-4-20

Ora - conclude Falcomatà - speriamo di poter mettere alle spalle al più presto questa strana stagione sportiva che ci ha tenuti tutti lontani dal PalaCalafiore. Reggio ha tanta voglia di basket, ha tanta voglia voglia di tornare ad abbracciare la sua Viola. A tutti i sostenitori del Trust, alla Società, alla squadra va tutto l'affetto e la riconoscenza di tutta la Reggio sportiva. Adesso subito al lavoro per portare a casa questa salvezza e per cominciare già a programmare la prossima stagione. Perché la nostra amata Viola possa presto tornare a calcare i palcoscenici sportivi che merita".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viola in risalto ai playout, Falcomatà: "Questi ragazzi sono un esempio per la città"

ReggioToday è in caricamento