Primo colpo firmato Viola: Salvatore Genovese é neroarancio

L'avventura di coach Bolignano parte con l'ingaggio della forte ala atipica. La squadra per la Serie B iniza a prendere forma tramite le operazioni del gm Giuse Barrile

Salvatore Genovese (foto Viola)

Tenerlo segreto era un'impresa impossibile in sede di conferenza stampa. Al momento della presentazione di coach Bolignano, il gm Barrile aveva già affrontato il tema Salvatore Genovese, ma adesso é tutto definito.

La Viola inizia a puntellare il roster con l'ingaggio della forte ed esperta ala atipica 33enne. Di livello superiore in relazione alla categoria che andrà a giocare con la Viola, il trapanese ha giocato a Giulianova nell'ultima stagione insieme ad una conoscenza neroaracio: Yande Fall. Diciassette punti e mezzo e più di quattro rimbalzi a partita sono gli importanti numeri della scorsa annata. La sua carriera l'ha visto militare anche tra le fila di Varese, la Fortitudo, Treviglio, Firenze e Lucca.

Firmato il contratto e definite le ultime questioni pre ingaggio, Genovese ha rilasciato le prime dichiarazioni da giocatore della Viola direttamente all'ufficio stampa del club: "I motivi che mi hanno spinto a firmare per la Viola? Sono piuttosto semplici: innanzitutto lo splendido rapporto coltivato negli anni con coach Bolignano che mi lanciò da giovanissimo nella Pallacanestro Messina. Inoltre, per un giocatore del profondo Sud la Viola è un mito: Reggio è la piazza con la maggiore tradizione cestistica del meridione. Avevo altre offerte ma il fascino dei colori neroarancio e della città di Reggio mi hanno lasciato pochi dubbi su quale avrei dovuto accettare.

È proprio per questo - prosegue Genovese - che mi auguro davvero che Reggio risponda con grande fermento agli sforzi della società, venendo a sostenerci e ricalcando quella tradizione secondo la quale Reggio è una piazza 'calda' con dei tifosi straordinari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono certo - conclude il giocatore - che faremo un campionato combattivo, scendendo in campo sempre per vincere. Non escludo che riusciremo a toglierci molte soddisfazioni."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, in Calabria 11 nuovi casi e focolaio a Reggio dopo un apericena: 8 i positivi

  • Covid, ordinanza della Santelli: obbligo di mascherine e tamponi per chi rientra da 4 Paesi

  • Covid, focolaio dopo una festa di compleanno: i titolari del Papo's Cafè fanno chiarezza

  • Comunali, Falcomatà presenta la lista Innamorarsi di Reggio: i nomi dei candidati

  • Rientri, sbarchi e assembramenti: nuova ordinanza della Regione Calabria

  • "Mare spettacolare: voto 10", Bobo Vieri in vacanza incorona la bellezza di Palmi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ReggioToday è in caricamento