menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Enrico Guarna

Enrico Guarna

Verso Entella-Reggina, convocati e probabile formazione: tra i pali pronto Guarna

Fischio d’inizio alle 14 per la terza partita in Serie B degli amaranto. Tra le assenze figura ovviamente Plizzari, fermato dal Covid-19 durante la sosta per le nazionali

L’attesa è quasi finita. La recente sosta per le nazionali è ormai alle spalle e i temi calcistici sono tutti rivolti all’attualità dei diversi club. In chiave Reggina, c’è la rosa di mister Toscano pronta ad affrontare la Virtus Entella in quel di Chiavari, per una sfida che ancora una volta andrà a misurare livello e potenzialità degli amaranto.

La squadra, dopo l’impegnativa settimana di lavoro al Sant’Agata affronterà la trasferta con una serie di defezioni. Prima tra tutti Plizzari. Il giovane portiere è in isolamento dopo essere risultato positivo al Covid-19 nell’Italia Under 21. Discorso simile per Delprato, negativo ma comunque fermo come da protocollo. Ai box anche Rolando e Charpentier. Di seguito nel dettaglio la lista completa dei convocati:

  • Portieri: Farroni, Guarna.
  • Difensori: Cionek, Di Chiara, Gasparetto, Liotti, Loiacono, Peli, Rossi, Stavropoulos.
  • Centrocampisti: Bianchi, Crisetig, De Rose, Faty, Folorunsho, Marcucci, Mastour, Rivas, Situm.
  • Attaccanti: Bellomo, Denis, Lafferty, Ménez, Vasic.

Le indicazioni di mister Toscano in conferenza

Veniamo al nucleo del discorso, provando a mettere in campo l’11 titolare della Reggina che affronterà la Virtus Entella. Cominciando dalla porta apriamo anche il capitolo certezze. Guarna sarà titolare senza alcun dubbio, vista la situazione di Plizzari. In difesa la linea a tre dovrebbe veder confermati i pilastri Loiacono e Rossi, con Cionek favorito su Gasparetto. In mezzo al campo si punta sul già collaudato duo Bianchi-Crisetig. Sulle fasce, l’assenza di Rolando sarà colmata da uno degli ultimi arrivi del mercato, ovvero Situm. Impossibile, invece, mettere in discussione Liotti a sinistra. Copia e incolla per Bellomo sulla trequarti e in attacco con la coppia Menez-Denis. Lafferty partirà, dunque, dalla panchina considerano l’impegno per 91 minuti con l’Irlanda del Nord.

La probabile formazione della Reggina (3-4-1-2): Guarna; Loiacono, Cionek, Rossi; Situm, Crisetig, Bianchi, Liotti; Bellomo; Menez, Denis.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Nasce la "Fede Reggina", gioiello ispirato al lungomare Falcomatà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ReggioToday è in caricamento