Sabato, 16 Ottobre 2021
Volley PalaCalafiore

Reghion, soddisfacente l'allenamento congiunto con la Elio Sozzi

Le due squadre reggine si sono affrontate in vista dell'inizio della nuova stagione di pallavolo. "C'è ancora tanto da lavorare", ha dichiarato nel post il ds Surace

Indicazioni e primi riscontri su quanto fatto durante la preparazione. Non sono mancati gli spunti per la Volley Reghion nell'esordio stagione in amichevole. L'allenamento congiunto con la Elio Sozzi dell'ultimo fine settimana ha permesso alle biancoblu di confrontarsi con altre giocatrici in vista dell'avvio di campionato in Serie B2.

Si sono registrare sensazioni positive da entrambi gli schieramenti, anche lato Sozzi. Rimanendo in partita fino a metà allenamento, ha giocato certamente un ruolo chiave nelle ultime battute le difficoltà di preparazione dovute al problema strutture con l’impossibilità di utilizzare la palestra del Palloncino-Campagna.

Passando alla sponda della Volley Reghion, troviamo una rotazione quasi totale delle giocatrici com'era logico attendersi alla vigilia. Speranza è stata l'unica assente, tenuta fuori per precauzione.

Le parole

Concluso l'allenamento congiunto, il ds Surace ha rilasciato delle dichiarazioni all'ufficio stampa della Reghion: "C’è ancora tanto da lavorare, è stato un test per vedere le lacune ancora che ci sono, su tutte la preparazione muscolare, ancora è un po' indietro.

Non ci aspettavamo - rivela ancora il ds - la perfezione dopo un mese dall’inizio dell’attività, questo è ovvio. Oggi abbiamo più che altro visto i muri e le coperture dopo che si è lavorato molto su questi ultimi in queste ultime settimane. Sarà bello vedere più avanti anche il modo di relazionarsi con la distribuzione delle due palleggiatrici che sono diametralmente opposte come tipologia tecnica.

Voglio fare i miei complimenti - conclude Surace - alla Sozzi e ringraziarla per la disponibilità avuta nel collaborare in questo allenamento congiunto, a mio avviso farà un ottimo campionato. Ho visto un ottimo gruppo, nonostante la giovane età. Ha dimostrato anche di avere tanta grinta e determinazione.”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reghion, soddisfacente l'allenamento congiunto con la Elio Sozzi

ReggioToday è in caricamento