rotate-mobile
Volley

Desi Palmi più forte delle assenze: 3-1 contro Amando davanti al pubblico di casa

Una bella vittoria che dà morale alla formazione calabrese, fortemente rimaneggiata

La Desi Volley Palmi, seppur fortemente rimaneggiata con ben tre giocatrici ancora ferme, Giudice Isgró e Cicoria, affronta con spavalderia le siciliane di Santa Teresa Riva e le costringe ad una resa senza attenuanti. Da sottolineare subito la straordinaria prova della giovanissima regista Noemi Moschettini, classe 2003, che oltre a mettere a terra 5 palloni personali riesce a mandare in doppia cifra tutte le sue compagne dimostrando grande capacità tecniche e soprattutto grande testa e visione di gioco. La Desi, nonostante il passaggio a vuoto avuto solo nel finale de terzo set, comanda il gioco con grande grinta e grande coraggio.

? padrona del gioco in senso assoluto, mister Jiménez tenta più volte di mescolare le carte alla ricerca di una mossa vincente ma le atlete di mister Tisci non abbassano mai la guardia e continuano a giocare una grande pallavolo. A muro la Desi è davvero eccezionale e quando non mette a terra direttamente la palla permette alla seconda linea di catturare una infinità di palloni. Il capitano Natascia Mancuso, seppur in un ruolo non suo, mette in mostra tutto il grande repertorio di cui è dotata.

Svolge una partita di grande spessore, cercata in continuazione in ricezione non ne sbaglia una e mette in serie crisi il coach spagnolo Jiménez. I due centrali, Mearini e La Rosa, sempre attente e soprattutto composte a muro mandano in tilt le attaccanti siciliane che non riescono quasi mai a passare affidandosi spesso ai pallonetti.  L'opposto, non di ruolo, Melissa Andeng gioca una partita davvero mostruosa mettendo a terra palloni importanti e soprattutto attenta e precisa in difesa non lascia scampo agli attacchi delle avversarie. L'altra banda Diana Giometti, di ruolo lei, è a dir poco sontuosa.

Incontenibile in attacco, sia dalla prima linea che dalla seconda, non lascia scampo alle siciliane che non trovano mai il bandolo della matassa e si vedono costrette ad arrendersi allo strapotere messo in campo dalle ragazze di mister Tisci di Enzo Celi e di Melo Pirrotina. Archiviata con successo la pratica Santa Teresa Riva, ora testa al prossimo incontro di Terrasini sabato 30 ottobre. Questo il tabellino dell’incontro:

Desi Volley Palmi-Amando Santa Teresa 3-1 (25-17, 25-19, 23-25, 25-19)

DESI VOLLEY : La Rosa 11, Moschettini 5, Ciancio,  Mearini 10, Mancuso 16, Andeng 11, Giometti 22. Cicoria ne, Isgró ne, Giudice ne. All. FabioTisci e Enzo Celi

AMANDO SANTA TERESA RIVA: Cecchini 9, Bilardi 8, Quiligotti, Silotto 3, Ferrarini 6, Marino 5, Bertiglia 9, Agostinetto 2, Mercieca 0, Ammaturo ne, Grillo ne All. Antonio Jiménez e Alessandro Prestipino

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Desi Palmi più forte delle assenze: 3-1 contro Amando davanti al pubblico di casa

ReggioToday è in caricamento