Lunedì, 22 Luglio 2024
Volley

Domotek Volley conosce solo la lingua del 3-0: battuta anche la Sicily F.lli Anastasi Messina

Partita di campionato di serie B

Imperiosa: una Domotek Volley Reggio Calabria autoritaria e con gli occhi di tigre, in ottanta minuti scarsi, ha scardinato la buona volontà e la generosità della Sicily F.lli Anastasi Messina mettendo da parte il sesto 3-0 in altrettante sfide del campionato di Serie B.

Solo gli scambi alle prime luci del primo set si sono portati dietro il marchio dell’equilibrio: una volta presa la rincorsa, il team amaranto non si è guardato più alle spalle fino al momento in cui ha tagliato il traguardo con un margine ampio sulla fresca gioventù dei siciliani.

Già il primo pallone messo a terra con potenza brutale da Omar El Mouddden ha firmato il tipo di partita che i ragazzi di coach Polimeni avevano in mente. E così è stato fino alla schiacciata di Fabio Remo che ha fatto calare il sipario sull’ennesimo show Domotek Volley Reggio Calabria. 25-12, 25-12 e 25-9: niente, meglio di questi numeri, sarebbe esauriente per illustrare i contenuti di un match che ha visto lo svettante Domenico Laganà picchiare palloni sul parquet con una aggressività senza requie, Massimiliano Lopetrone disporre con precisione i recuperi difensivi, Maurizio Schifilliti confezionare una regia di gran classe, l’inesorabile Gianluca Schipilliti non lasciare scampo al muro avversario, l’esuberanza di Fabio Remo aprire nuovi orizzonti ed il contributo pregevole di Stefano Remo ed Emanuele Renzo a rifinire un lavoro di cesello e intensità.

Tutto shakerato con la cura sagace del tecnico, Antonio Polimeni che ha colto la preziosa opportunità di far assaggiare il campo anche ai talentuosi giovanissimi di cui dispone e che gradualmente, possono, così, prendere maggiore confidenza con il livello elevato richiesto a chiunque faccia parte della squadra reggina che, con i fatti, settimana dopo settimana, sta prendendo a pallonate il torneo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Domotek Volley conosce solo la lingua del 3-0: battuta anche la Sicily F.lli Anastasi Messina
ReggioToday è in caricamento