rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Volley

E' tempo di grande volley: la Domotek pronta all'assalto della Datterino Letojanni

La sfida al PalaCalafiore, ingresso gratuito, sabato 2 dicembre

Ore 18 di sabato 2 dicembre, ingresso gratuito: sono queste le coordinate dell'appuntamento per il rientro in scena della Domotek Volley Reggio Calabria che, ai box per il turno di sosta della settimana scorsa, sale nuovamente a bordo del campionato di Serie B.

Lo fa sedendosi in prima fila, conservando nel bagagliaio i 18 punti raccolti nelle prime sei uscite stagionali. Avversario della capolista la Datterino Volley Letojanni, compagine dall'organico competitivo che, però, scivolata in tre occasioni dal via del torneo, insegue dalla quinta posizione. Ultimo dei tre stop sabato scorso al Pala Letterio Barca nel derby casalingo con la Ciclope Volley Bronte.

La squadra di mister Gianpietro Rigano si è arresa solo al tie-break, dopo una estenuante battaglia durata due ore e mezza e fallendo nel completamento della rimonta iniziata sullo 0-2. In casa amaranto si respira una fiduciosa attesa e non potrebbe essere altrimenti, visti i risultati e l'attenzione in ascesa inarrestabile che il team di coach Antonio Polimeni sta destando in città grazie al lavoro entusiasmante svolto, giorno dopo giorno, dentro e fuori dal campo, nella prima fase della competizione.

A osservare una partita di riposo saranno Systemia Viagrande Catania e Paomar Volley Siracusa. Diversi gli incroci che, alla vigilia, si presentano assai intriganti. Su tutti il big match in cui si respirerà a pieni polmoni aria di alta classifica tra Raffaele Lamezia ed Aquila Bronte: uno scontro al vertice tra gli ospiti, appaiati alla Domotek Volley Reggio Calabria ed i padroni di casa distanti appena tre punti (anche se con un match in più).

La Ciclope Volley Bronte, invece, avrà la ghiotta opportunità di fare un passo importante verso le zone nobili della
graduatoria sfruttando il confronto che la vede opposta alla Sicily F.lli Anastasi Messina, squadra ancora a secco di punti e ultima in griglia.

Pronte a un confronto alla pari Re Borbone Palermo e Tonno Callipo Vibo Valentia: i due sestetti navigano entrambi a metà del guado e si batteranno per non lasciarsi risucchiare dalle paludi del fondo. Incandescente, anche se ancora la traversata è molto lontana dall'orizzonte finale, è la sfida faccia a faccia tra Volley Bisignano 1983, terzultima e Costa Dolci Papiro Catania, penultima.

Gli ingredienti per rendere le portate particolarmente saporite nel menu approntato dal calendario, dunque, ci sono tutti. Non resta che gustarli e non rimane altro che farlo, per gli sportivi reggini, affollando il PalaCalafiore per gioire di una atmosfera festosa con il volley a farla da padrone e la Domotek Reggio Calabria brillante protagonista.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' tempo di grande volley: la Domotek pronta all'assalto della Datterino Letojanni

ReggioToday è in caricamento