rotate-mobile
Lunedì, 8 Agosto 2022
Volley

La Volley Reghion conquista un'altra vittoria: 3-1 contro Molinari Napoli

Adesso già testa al prossimo incontro in quel di Benevento contro la seconda in classifica. Il commento di capitan Buonfiglio

Le squadre campane portano bene alla Volley Reghion. Infatti, dopo lo 0-3 contro Nola, arriva contro la Molinari Volley Napoli la seconda vittoria consecutiva per le ragazze in biancoblu.

Le partenopee hanno dato filo da torcere alle reggine, ma alla fine arriva la vittoria per le padrone di casa. Inizia forte la formazione di casa, ma rallenta a metà del set, facendosi recuperare il margine accumulato.
Però, la Reghion riesce a ristabilire ordine e portarsi sul 17-14 e così facendo costringe la formazione campana al timeout. All’uscita dalla pausa tecnica, le campane escono cariche e tengono il colpo, ma le biancoblu non si intimoriscono e continuando ad aumentare il vantaggio e, così facendo, portano a casa il parziale per 25–19.
Però nel secondo set Napoli inizia a mostrare grinta ed inizia a dare più filo da torcere rispetto al primo parziale.
Le reggine commettono alcune ingenuità di troppo regalando punti alla formazione ospite, e per alcuni momenti, inizia ad aleggiare lo spettro del solito blackout. Sul 7-12 mister Corso chiama timeout per fermare l’avanzata della formazione campana, ma al ritorno in campo Napoli continua nel suo percorso.

Arrivati sul 10-16, ancora un timeout per riorganizzare per le biancoblu, che porta alla riorganizzazione delle reggine, che riescono a recuperare il gap e a tornare in parità, costringendo così Napoli al timeout. Ne esce un set combattuto fino alla fine, ma purtroppo per le reggine non si conclude come sperato e finisce 25-23 in favore delle partenopee. Nel terzo set, le campane partono cariche e galvanizzate dalla vittoria del parziale precedente, cercando di imporre da subito il ritmo.

La Reghion però non si lascia spaventare e risponde colpo su colpo, mantenendo un vantaggio di 2/3 punti. Però Napoli non ci sta e, grazie anche ad alcuni errori della Reghion, riesce a farsi nuovamente sotto, cosi costringendo mister Corso ad un altro timeout. All’uscita dallo stop, le campane continuano a farsi sempre più sotto (23-22), ma le reggine sono brave a non perdere la testa e riescono a chiudere il set per 25-22 ed andare sul 2-1.

Nel quarto set, Napoli piazza subito un 3-0 alle reggine, che però non demordono e con una prova corale riescono a rimontare e a superare per 7-5. Inevitabile il timeout per le partenopee. Timeout lungo a causa di un problema tecnico dovuto al maltempo, ma appena tornate in campo, le reggine continuano ad aumentare il loro vantaggio, portandosi sul 13-8 e portando ad un altro timeout Napoli.

Non basta però la tenacia delle napoletane, la Reghion ingrana le marce alte e di forza porta a casa la seconda vittoria consecutiva concludendo 3-1. Una vittoria molto importante per la Reghion, che conquista i 3 punti che le permettono di respirare ancor di più in chiave salvezza. Adesso già testa al prossimo incontro in quel di Benevento contro la seconda in classifica.

Il commento di capitan Buonfiglio

"Diciamo che i blackout sono una nostra prerogativa, ma è meglio quando riusciamo a tirarci fuori - ha commentato capitan Buonfiglio - siamo arrivate a questa partita con troppa leggerezza, non sottovalutandole, ma pensavamo fosse più semplice vista la classifica.

Va preso atto che siamo riuscite a tirarci fuori da una situazione antipatica, davanti a una squadra che è arrivata qui con l’intenzione di tirarla più a lungo possibile. Per quanto riguarda Benevento, speriamo di far bene, non sono queste le partite che ci interessano - ha concluso - come ho sempre detto, nel bene e nel male, mi piacerebbe sempre uscire a testa alta, con la speranza di dire abbiamo dato tutto. Di sicuro spero in una trasferta dove saremo più determinate".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Volley Reghion conquista un'altra vittoria: 3-1 contro Molinari Napoli

ReggioToday è in caricamento