rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Volley

Reghion: Benevento archiviato, ora serve il riscatto contro Pozzuoli

Prima giornata andata con la sconfitta delle reggine in terra campana al tie break. Sabato la sfida contro Pozzuoli al PalaCalafiore. "Riusciremo negli obiettivi", dichiara il libero Irene Carrozza

Temi di campo e voglia di riscatto. La sconfitta può essere sempre trasformata in stimolo per i successi del futuro. La Volley Reghion - beffata al tie break nell'esordio stagionale in B2 dal Benevento - vuole mettere in pratica l'arma del riscatto e per farlo vorrà battere Pozzuoli nella seconda giornata di campionato.

Tematiche di rivalsa che non abbraccia solo la Reghion, ma anche le prossime avversarie di Pozzuoli, visto il netto 3-0 subito contro Baronissi. Le biancoblu dovranno far valere il fattore campo, essendo il PalaCalafiore il teatro della sfida.

Sabato 23 alle 18 è l'appuntamento per l'inizio della partita. Adesso le ragazze biancoblu si stanno preparando in allenamento alla ricerca del miglioramento dopo quanto emerso all'esordio. Irene Carrozza ha commentato le attuali giornate di vigilia. Così il libero all'ufficio stampa della Reghion: "Dopo aver giocato la prima partita del campionato fuori casa, adesso ci ritroveremo al PalaCalafiore per la prima in casa e sarà sicuramente un'emozione fortissima giocheremo contro Pozzuoli, una squadra ben organizzata in campo e con ottime individualità, quindi non è una partita da sottovalutare, anzi.

Dobbiamo proseguire con quanto di buono è stato fatto nella partita contro il Benevento nonostante la sconfitta - aggiunge - non sarà una partita semplice, lo sappiamo, ma ci stiamo allenando duramente e con costanza per arrivare alla partita nella migliore condizione possibile.


Sono infatti molto contenta della nostra squadra e del gruppo che si è creato - conclude Carrozza - sono sicura che riusciremo negli obiettivi prefissati".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reghion: Benevento archiviato, ora serve il riscatto contro Pozzuoli

ReggioToday è in caricamento