rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Volley

La Volley Reghion vince il derby contro Vibo: è 3-1 alla Todo

Le biancoblu, che a fine gara hanno manifestato contro la guerra in Ucraina esponendo un cartello, conquistano la terza vittoria consecutiva dopo un terzo set infinito

Per la Volley Reghion arriva la vittoria per 3-1 contro la Todo Sport. Le biancoblu, che a fine gara hanno manifestato contro la guerra in Ucraina esponendo un cartello, riescono così ad inanellare la terza vittoria consecutiva dopo un terzo set infinito.

Primo parziale che inizia con le squadre che si studiano e mantengono il punteggio quasi sempre in parità. È la Reghion che prova la fuga con capitan Buonfiglio. Sul 15-12, la Todo chiama timeout per riorganizzare, ma al rientro in campo la stessa Buonfiglio piazza il suo quarto ace consecutivo, che costringe così la formazione ospite ad un'altra pausa tecnica.

La Todo esce bene dallo stop e riesce a ricucire lo svantaggio, arrivando al meno uno (18-17) e costringendo così mister Corso a chiamare una sospensione. Al rientro in campo, le biancoblu ritrovano la marcia giusta e con tanta difesa e concentrazione riescono a portare a casa il primo set per 25-18.

Il secondo parziale si apre con la Reghion decisa a conquistare anche questo segmento di partita, con attacchi mirati e una difesa che fa passare ben poco. Di conseguenza, la formazione ospite chiama una sospensione sul 10-4 in modo da poter riorganizzarsi.

Cambia poco nonostante il tentativo di recupero della Todo, la formazione di casa riesce a mantenere il vantaggio. Con uno sforzo corale, le reggine portano a casa anche questo parziale, per 25-19 che vale il 2-0.
Il terzo set inizia male per le biancoblu, che subiscono un 1-4 immediato da parte delle ospiti. Mister corso ricorre ad un break per provare a far rifiatare il suo sestetto. Purtroppo la formazione di casa non riesce a fermare l’avanzata della Todo, sul 2-7 entra Pagano per Fiorini.

Le ospiti però continuano a realizzare punto dopo punto, c’è spazio anche per qualche fischio arbitrale molto dubbio, che per un attimo ha scatenato la rabbia delle atlete e del pubblico di casa. Sull’ 8-15 la Reghion ricorre ancora ad un timeout per trovare la quadra giusta e tentare il recupero.

Una Reghion tutta cuore riesce a recuperare lo svantaggio e portarsi in parità sul 20-20 ed andare avanti fino al 23-22. Vibo però non molla e si arriva sul 25 pari. E, con tantissima grinta e determinazione, le squadre si danno battaglia fino al 32-34 che vale il 2-1. Il quarto parziale vede la Reghion decisa a chiudere il match, tutte le ragazze in biancoblu danno il loro meglio, arrivati sul 14-8 la Todo chiama timeout.

Vibo prova, ma non riesce, si scontra contro un’ottima difesa delle reggine. È terza vittoria consecutiva per la Volley Reghion. "Sono davvero molto contento per questa vittoria - ha dichiarato mister Corso - abbiamo espresso una buona pallavolo sia nel primo che nel secondo set. Sono contento soprattutto delle ragazze, ci trovavamo in una posizione di classifica che ci stava un pò stretta - ha aggiunto - siamo partiti un pò male nel terzo set, ma sul 8-15 siamo riusciti a recuperare e, dopo essere stati punto a punto, avevamo la palla per vincere la partita, ma una scelta arbitrale discutibile, che può capitare, ci ha fatto allungare il match".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Volley Reghion vince il derby contro Vibo: è 3-1 alla Todo

ReggioToday è in caricamento