Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

In bicicletta per rievocare la storia amaranto, il ritorno in città di Maurizio Raggi

L'ex centrocampista della Reggina è stato uno dei protagonisti della storica seconda promozione in Serie B

 

Di sicuro non verrà subito alla mente dei più giovani, ma i ricordi mai sbiaditi nel tempo ci permettono di chiamare in causa Maurizio Raggi per rievocare lo storico spareggio per la Serie B tra Reggina e Virescit a Perugia. L'ex calciatore è stato protagonista di una intensa e significativa rimpatriata con Reggio Calabria e i vecchi amici, grazie ad un percorso in bicicletta. Arrivato di buon mattino in città ha iniziato il suo itinerario che lo ha condotto allo storico ritrovo amaranto a Gallico "Fata Morgana" per poi arrivare fino a Scilla e Chianalea per godere dell'impagabile paesaggio.

L'iniziativa è stata portata avanti anche dall'associazione Rolling Bike, di cui erano presenti dei rappresentanti. A far compagnia a Raggi ci ha pensato Fabio Micciola. Nell'intervista non si poteva non ricordare la storica sfida del Renato Curi, datata 12 giungo 1988, dove ci fu un vero e proprio esodo dei tifosi amaranto culminato con la festa per la seconda promozione nella serie cadetta, dopo il 2-0 maturato in campo. In quella rosa era presente proprio l’ex centrocampista Raggi. Con la formazione dello Stretto ha collezionato 82 presenze e 8 gol. 
 

Potrebbe Interessarti

Torna su
ReggioToday è in caricamento