rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022

VIDEO| Grande festa per i Bronzi, simbolo della Magna Grecia e delle nostre origini

Alla Camera dei deputati la presentazione degli eventi promossi per festeggiare il cinquantesimo del ritrovamento dei due capolavori custoditi al MArRC di Reggio Calabria

Un cartellone ricco di eventi tra visual art e cinema, street art e fumetto, realtà aumentata e mapping, pacchetti turistici, convegni, mostre, un sito web dedicato e perfino una "notte bianca" per raccontare fino al 2023 la molteplice ricchezza storico artistica della Calabria attraverso due testimonial d'eccezione: i Bronzi di Riace.

Una festa, dunque, per una storia che nasce dal mare, per un anniversario da raccontare, quello dei meravigliosi guerrieri ritrovati cinquant'anni fa nei fondali del nostro meraviglioso mar Jonio il 16 agosto del 1972.

Le due statue, recentemente candidate come bene Unesco, con la loro perfezione scultorea - ma anche con i misteri ancora non del tutto chiariti - sono divenute nel tempo il simbolo della Magna Grecia, della Calabria, del Mediterraneo, e adesso, in questo anniversario, saranno il "motore" di tante iniziative di valorizzazione.

Oggi alla Camera dei deputati, alla presenza delle autorità e della stampa, l'attesa presentazione delle iniziative messe in campo per valorizzare i due capolavori custoditi al Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria si è aperta con la proiezione di un video emozionale incentrato sulle bellezze architettoniche, culturali e paesaggistiche di terra calabra. Ricorrente, ovviamente, l’immagine dei due guerrieri, simbolo della storia della Magna Grecia e quindi delle nostre origini.

Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO| Grande festa per i Bronzi, simbolo della Magna Grecia e delle nostre origini

ReggioToday è in caricamento